QR code per la pagina originale

Xbox One: disponibile Xbox Summer Update

Microsoft ha iniziato il rilascio di Xbox Summer Update che porta su Xbox One novità come Cortana, il Windows Store unificato e la musica in background.

,

Microsoft ha iniziato il rilascio dell’Xbox Summer Update per Xbox One. Trattasi, in buona sostanza, dello stesso aggiornamento che a partire dal 2 agosto arriverà su PC e mobile e che è anche conosciuto come Windows 10 Anniversary Update. Curiosamente, sulla sua console di punta, la casa di Redmond ha deciso di anticiparne il rilascio rispetto alle tempistiche previste per il mondo PC e mobile ed adesso gli utenti potranno scaricarlo ed installarlo su Xbox One. Da evidenziare che come di consueto, il rollout sarà progressivo e dunque non tutti gli utenti potrebbero riceverlo immediatamente. Gli utenti iscritti al programma Preview e che già stavano provando le novità dell’update non dovranno scaricare l’aggiornamento finale perché già nelle loro mani da alcuni giorni.

L’Xbox Summer Update per Xbox One porta con se molte interessanti novità che migliorano sensibilmente l’esperienza d’uso della console e che contestualmente avvicinano l’Xbox One all’ecosistema del mondo Windows 10. L’Xbox Summer Update introduce Cortana sulla console. Purtroppo, nonostante i grandi annunci delle vigilia, l’assistente virtuale di Microsoft sarà al momento disponibile solo in lingua inglese. Durante il periodo di test il supporto alle altre lingue, tra cui l’italiana, è stato rimosso. L’aggiornamento porta, finalmente, il supporto della musica in background. Gli utenti potranno giocare o utilizzare le app ascoltando sempre la musica preferita.

Microsoft ha unificato il Windows Store con l’Xbox Store. Questo significa che arriveranno per Xbox One le prime applicazioni universali. Inoltre, i giochi per PC arrivano su Xbox Live. Molte novità anche per la sezione “I miei giochi & app” attraverso la quale è, adesso, più semplice gestire le applicazioni ed i giochi.

Non mancano tante altre piccole novità ed un miglioramento generale delle prestazioni. Microsoft ha, anche, rilasciato un video in cui illustra nei dettagli tutte le novità principali dell’aggiornamento.

Commenta e partecipa alle discussioni