QR code per la pagina originale

iPad Pro: Apple sfida i computer con uno spot

Apple lancia un nuovo spot per iPad Pro, sfidando apertamente l'universo dei computer grazie alle funzioni integrate, Smart Keyboard e Apple Pencil.

,

Cosa è un computer?”. È questa la domanda che Apple pone ai propri appassionati, in occasione del lancio del nuovo spot relativo alla linea iPad Pro. Una campagna pubblicitaria che vuole dimostrare, così come già spiegato in passato dall’azienda di Cupertino, come il potente tablet possa essere un più che valido sostituto ai comuni laptop, grazie alle innovazioni introdotte lo scorso autunno e all’ausilio di alcuni accessori.

Caricato nella giornata di ieri sull’account ufficiale di Cupertino su YouTube, il video dura trenta secondi e mostra tutte le potenzialità di iPad Pro, un tablet che, almeno a detta dell’azienda, non avrebbe nulla a che invidiare ai comuni computer. Apple non solo dimostra la versatilità dello strumento, grazie anche alle innovazioni del multitasking introdotte con iOS 9, ma anche la comodità degli accessori Smart Keyboard e Apple Pencil, quest’ultima la apprezzata stilo digitale targata mela morsicata, del tutto priva di lag in scrittura.

Proprio quando pensi di sapere cosa sia un computer, vedi una tastiera che può essere nascosta. E uno schermo che puoi toccare… e sui cui ci puoi anche scrivere. Quando vedi un computer che fa tutte queste cose, potresti anche chiederti: “Hey, ma cos’altro potrà fare?”. Immagina cosa il tuo computer potrebbe fare se fosse un iPad Pro.

Apple decide quindi di tornare sulla promozione del suo grande tablet, dopo il primo spot, quello dedicato allo studio dell’universo, rilasciato a fine dello scorso anno. Nel frattempo la linea si è allargata, affiancando al modello da 12,9 pollici anche un esemplare da 9,7, presentato quest’ultimo nel corso della passata primavera. Tra le caratteristiche principali del modello più grande, un processore della famiglia A9X dalle caratteristiche simili ai chip montati su desktop, abbinati a 4 GB di RAM. Il modello più piccolo, invece, introduce il supporto allo schermo True Tone, per colori ancora più brillanti e naturali. La linea iPad Pro, infine, ha portato nel Q3 2016 alla prima blanda crescita per l’universo dei tablet, dopo un periodo di sostanziale calo.

Galleria di immagini: iPad Pro 9.7, le foto
Galleria di immagini: iPad Pro: le foto

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 02/08/2016 alle 20:23 #582601

    Massimo
    Membro

    Una affermazione molto ridicola, va bene solo per quelli che non sanno cos’è veramente un  PC e quindi scelgono Apple solo perché credono alla pubblicità.

    Certo quando si viaggia leggeri e non si ha un posto in cui appoggiarsi un tablet fa comodo. Come si suol dire “piuttosto di niente è meglio piuttosto”. Ma che un tablet sia comodo e rapido da usare come un PC è un’affermazione che fa solo ridere.

    E’ chiaro che Apple con la sua misera percentuale di MAC venduti non può essere sostenitrice dei PC. Meglio i tablet, perché ne vende di più, soprattutto a tanti che non sanno usare il PC