QR code per la pagina originale

2016 Doodle Fruit Games: su Google come a Rio

Sono iniziati i Doodle Fruit Games 2016, su tutti gli smartphone Android e iOS: per giocare basta aver installato l'applicazione ufficiale di Google.

,

Ci siamo. Oggi prendono il via le Olimpiadi di Rio 2016, appuntamento che fino al 21 agosto vedrà in gara atleti di tutto il mondo pronti a sfidarsi in un totale di 28 discipline. Gli occhi degli spettatori di pianeta saranno puntati verso gli impianti della città brasiliana. Anche Google ha deciso di parteciparvi, a modo suo, lanciando i 2016 Doodle Fruit Games.

In italiano si chiamano Giochi con la Frutta e si tratta di minigames del tutto gratuiti proposti all’interno dell’applicazione ufficiale di bigG su smartphone con sistema operativo Android e iOS. Iniziare a giocarci è semplice e immediato: basta aprire la schermata dell’assistente Now e premere il pulsante Play visualizzato nella parte superiore, in corrispondenza del doodle. Pochi secondi e verrà mostrato l’elenco delle sette discipline disponibili (il numero andrà ad aumentare con tutta probabilità nei prossimi giorni). Ci sono una gara di velocità, una corsa ad ostacoli, il nuoto, il golf, il ciclismo, il tennis e una competizione in cui effettuare trick con la bici.

Da oggi l’estate è un po’ più dolce. La giornata di oggi segna, infatti, l’inizio dei Doodle Fruit Games 2016. Per le prossime due settimane la app Google per Android e iOS vi porterà in viaggio fino a un piccolo chiosco di frutta a Rio, dove frutti di ogni tipo fanno a gara per il titolo di frutto più fresco.

Al termine di ogni tentativo viene mostrato il punteggio ottenuto, da condividere se lo si desidera. Oltre a rappresentare un divertente passatempo, i 2016 Doodle Fruit Games rappresentano anche un vero e proprio gioiello di programmazione e ottimizzazione del codice, un’ennesima dimostrazione di quanto le tecnologie legate ai dispositivi mobile possano offrire in termini di interazione. Un esempio da seguire per tutti gli sviluppatori. Di seguito una galleria di screenshot che mostra le varie discipline incluse.

Fonte: Google • Via: Google • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni