QR code per la pagina originale

iPhone 7: doppi sensori per il vetro frontale

Giunge dalla Cina un nuovo leak di iPhone 7, questa volta relativo al vetro frontale: i device potrebbero vedere nuovi sensori e rinnovati altoparlanti.

,

La presentazione del nuovo iPhone 7 è sempre più imminente e, avvicinandosi a settembre, si moltiplicano anche gli avvistamenti e i leak provenienti dall’Oriente. Giunge oggi dalla Cina, tramite una pubblicazione sulla piattaforma Weibo, l’immagine di quel che potrebbe essere il vetro frontale dei nuovi dispositivi. E le novità sembrano essere interessanti, seppur contenute, in particolare sul fronte dei sensori.

Già da diverse settimane si parla della possibilità i nuovi iPhone 7 non si discostino molto dai predecessori, gli iPhone 6S. Le immagini odierne, e provenienti dal social network cinese asiatico Weibo, tendono a confermare questa ipotesi sul fronte delle dimensioni, seppur con qualche differenza nelle funzionalità.

Grazie allo scatto pubblicato, e ufficialmente non confermato dalle parti di Cupertino, si apprende come il vetro frontale di iPhone 7, almeno nella sua versione da 4.7 pollici, possa vedere delle sostanziali novità. Innanzitutto, la fessura per l’altoparlante appare decisamente più ampia rispetto alla precedente edizione, un fatto che potrebbe suggerire un aumento della qualità audio durante le telefonate. Inoltre, oltre al foro per la fotocamera frontale, il vetro vede anche una doppia coppia di sensori. Uno di questi sensori potrebbe essere quello ormai classico dedicato alla luminosità ambientale, la natura del secondo rimane invece sconosciuta. Non ultimo, è presente un alloggiamento per il tasto frontale e Touch ID, una proposta che smentisce la possibilità di un iPhone 7 privo di pulsanti fisici.

I nuovi iPhone 7 sono attesi nella prima settimana di settembre, forse con un evento di presentazione al 6 dello stesso mese, per un avvio della commercializzazione negli USA dal 12 dello stesso mese, così come indiscrezioni emerse negli ultimi giorni. Dal design abbastanza simile a iPhone 6S, tanto che alcuni ipotizzano possa chiamarsi iPhone 6SE, i dispostivi potrebbero essere alimentati da un processore della famiglia A10 abbinato fino a 3 GB di RAM, a seconda si scelga la versione base oppure iPhone 7 Plus.

Fonte: MacRumors • Immagine: Pixabay • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni