QR code per la pagina originale

Windows 10: due nuovi aggiornamenti nel 2017

Microsoft ha confermato che nel 2016 non arriveranno altri importanti update di Windows 10; nel 2017 saranno, invece, ben due gli aggiornamenti previsti.

,

Microsoft ha iniziato da pochi giorni il rilascio di Windows 10 Anniversary Update per PC ma ha già iniziato a pensare al futuro. All’interno di un articolo pubblicato su TechNet, la casa di Redmond ha evidenziato che per il 2016 non siano previste altre novità, mentre per il 2017 Windows 10 riceverà due importanti aggiornamenti. Quanto affermato da Microsoft ufficialmente corrisponde grossomodo alle indiscrezioni circolate negli ultimi mesi.

Entro i primi mesi del 2017 dovrebbe, dunque, debuttare Redstone 2 di cui si parla insistentemente da tempo e di cui la stessa Microsoft ha già confermato l’esistenza evidenziando che la prima build Insider arriverà già nel corso di questo mese di agosto. Il nuovo articolo su TechNet mettere, inoltre, in risalto l’esistenza di Redstone 3 che qualcuno in passato aveva già ipotizzato. Su questo aggiornamento non si sa molto se non che sicuramente arriverà negli ultimi mesi del 2017. Inoltre, in passato Microsoft aveva evidenziato come il suo obiettivo era quello di offrire due importanti aggiornamenti della sua piattaforma all’anno. In realtà nel 2016 risulterebbe solo un aggiornamento, quello rilasciato lo scorso 2 agosto, tuttavia bisogna anche capire se per “anno”, la casa di Redmond intende l’anno solare o quello fiscale che segue tempistiche ben diverse.

In ogni caso, la vera domanda è che contenuti porteranno questi due nuovi importanti aggiornamenti. Di Redstone 2 si sa solamente che dovrebbe focalizzarsi maggiormente sul mondo mobile e introdurre il supporto all’hardware di nuova generazione. I futuri prodotti della linea Surface, infatti, nasceranno proprio su Redstone 2. Di Redstone 3 non si sa, invece, praticamente nulla.

Dettagli emergeranno, sicuramente, nel corso dei prossimi mesi ma è davvero interessante vedere come Microsoft stia già pianificando il lavoro per poter offrire ai suoi utenti una piattaforma sempre migliore ed al passo con i tempi e le necessità del mercato.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni