QR code per la pagina originale

Cloud: Google annuncia l’acquisizione di Orbitera

La nuova acquisizione di bigG si chiama Orbitera: l'operazione è stata conclusa a fronte di un investimento stimato in circa 100 milioni di dollari.

,

Orbitera definisce il proprio business come quello di un Cloud Commerce Markeplace, ovvero una piattaforma che permette di creare e gestire marketplace dedicati alla vendita e all’acquisto di applicazioni e soluzioni cloud destinate alle aziende. È la nuova acquisizione portata a termine da Google, con un investimento economico (non confermato in via ufficiale) che dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 milioni di dollari.

La startup, con sede a West Hollywood (California), è guidata dal CEO Marcin Kurc, ex Amazon Web Services. Nonostante il passaggio di proprietà, continuerà ad operare (almeno nell’immediato futuro) come ha sempre fatto, in maniera indipendente, collaborando con software house di terze parti e talvolta concorrenti di bigG come nel caso di Adobe, Oracle e Metalogix. Ad oggi la società fornisce il proprio servizio ad oltre 60.000 realtà di tutto il mondo. Entrerà a far parte del team di Google Cloud Platform, che mira così a competere ad armi pari con rivali del calibro di Amazon, Microsoft e Salesforce.

Siamo felici di annunciare che Orbitera è stata acquisita da Google. Quando abbiamo creato l’azienda, la nostra missione era consentire la vendita senza difficoltà di software e servizio basati sul cloud per le aziende. Diventare parte del team Google Cloud Platform ci consentirà di continuare su questa strada, raggiungendo più velocemente l’obiettivo.

L’offerta di Orbitera si struttura attualmente su quattro tipologie di strumenti: Packaging and Provisioning, Billing and Cost Optimization, Marketplace and Catalogs, Trials and Lead Management. Con la sua acquisizione, il gruppo di Mountain View manifesta l’intenzione di prosperare in quello che viene definito un mondo multi-cloud, non limitandosi ad offrire i propri servizi, ma appoggiando e supportando al distribuzione anche di quelli forniti dalle altre realtà.

Guardando al futuro, siamo impegnati per mantenere la neutralità di Orbitera come piattaforma per il supporto del multi-cloud commerce. Puntiamo ad aiutare le aziende moderne a prosperare in un mondo multi-cloud.

Fonte: Google Cloud Platform Blog • Via: Orbitera • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni