QR code per la pagina originale

Google+ perde un altro pezzo: Hangouts On Air

Gli Hangout in diretta verranno spostati da Google+ a YouTube Live, a partire dal prossimo 12 settembre. Il social network perde dunque la funzionalità di streaming video introdotta cinque anni fa.

,

L’azienda di Mountain View ha comunicato che, a partire dal 12 settembre, Hangouts On Air (Hangout in diretta per gli utenti italiani) verrà trasferita da Google+ a YouTube Live. Continua dunque l’opera di “demolizione” del social network che ha già perso diverse funzionalità, tra cui Google+ Foto, disponibile oggi come app standalone.

Google+ ha recentemente festeggiato il quinto compleanno, essendo nato il 28 giugno 2011. L’obiettivo iniziale di Google era offrire un’alternativa a Facebook, per cui sono state via via aggiunte varie funzionalità esclusive, tra cui quella che permette di effettuare videochiamate gratuite tra amici inclusi nella propria cerchia, denominata Hangouts. La versione pubblica Hangouts On Air è stata introdotta a settembre 2011 e consente di trasmettere un evento il diretta streaming accessibile a tutti (da maggio 2012).

Da maggio 2013 è tuttavia disponibile un altro servizio di streaming, ovvero YouTube Live, quindi Google ha deciso di eliminare Hangouts On Air da Google+. Dal 12 settembre non sarà più possibile programmare eventi live su Google+ e gli utenti dovranno spostare su YouTube quelli già programmati per date successive al 12 settembre. Questa è la procedura per impostare gli Hangout in diretta con YouTube Live:

  • Vai alla sezione Eventi live in Creator Studio.
  • Fai clic su Nuovo evento dal vivo.
  • Seleziona Rapido (utilizzando Hangout in diretta di Google).
  • Dai un titolo al tuo live streaming.
  • Fai clic su Trasmetti dal vivo oppure inserisci i dettagli per programmare il tuo evento in un momento successivo.
  • Utilizza Hangouts per trasmettere in diretta.

L’evento può essere pubblico (visibile a tutti), non in elenco (visibile solo agli utenti che conoscono il link) e privato (visibile solo agli utenti invitati). Gli Hangout registrati saranno disponibili su YouTube, mentre su Google+ verranno elencati nel log delle attività in formato di sola lettura. Le applicazioni Q&A, Vetrina e Applauso non verranno trasferite in YouTube Live. Chi desidera avviare una sessione Q&A può utilizzare l’analoga funzionalità di Google Presentazioni.

In origine Google+ era strettamente legato agli altri servizi dell’azienda di Mountain View. Ora invece è diventato un sito per le community che ha perso molte funzioni del passato. Inoltre non è più necessario avere un account Google+ per scrivere commenti su YouTube, per giocare su Play Games (si deve creare un Gamer ID) e per scrivere recensioni sul Google Play Store.

Fonte: Google • Via: VentureBeat • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni