QR code per la pagina originale

Google Chrome, il ritorno del Backspace

Chrome 52 non permette di usare il tasto Backspace per tornare alla pagina precedente, ma Google ha rilasciato un'estensione che ripristina la funzione.

,

Una delle novità introdotte da Chrome 52 ha fatto storcere il naso ad alcuni utenti. Dopo aver installato la nuove versione del browser non è più possibile utilizzare il tasto Backspace, ma occorre la combinazione “ALT + freccia sinistra” per tornare alla pagina precedente. Chi vuole ripristinare la vecchia funzione può ora scaricare l’estensione Go Back With Backspace, scritta dalla stessa azienda di Mountain View.

Il tasto Backspace può essere utile in diversi casi, ma può causare molti problemi, se viene premuto in maniera accidentale. Basta poco per perdere tutto il testo scritto online o il contenuto di un modulo. Alcuni utenti hanno suggerito l’inserimento di un flag nelle impostazioni, ma Google ha preferito sviluppare un’estensione ad hoc, denominata appunto Go Back With Backspace. Il vecchia modalità viene così ripristinata (ritorno alla pagina precedente), ma solo se non è stato scritto un testo. Sullo store sono disponibili anche estensioni di terze parti, come Backspace to go Back e Back to Backspace che funzionano in modo simile.

Il sito Android Police ha scoperto un’altra novità che potrebbe arrivare in futuro, ma solo su Chrome per Android. Nella pagina Nuova scheda dell’ultima build Dev del browser sono state inserite due sezioni, una con i segnalibri più recenti e una con gli articoli suggeriti, come avviene in Google Now. L’opzione può essere attivata anche nella pagina delle funzioni sperimentali, digitando l’indirizzo chrome://flags. È presto per dire se verrà inclusa nella versione stabile del browser.

Google Now in Chrome per Android

Fonte: Engadget • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni