QR code per la pagina originale

Windows 10 Anniversary Update: BSOD con i Kindle

Un recente aggiornamento per Windows 10 impedisce l'utilizzo dei Kindle Paperwhite e Voyage, mostrando una schermata blu quando vengono connessi al PC.

,

Windows 10 Anniversary Update, il corposo aggiornamento rilasciato all’inizio del mese, ha introdotto diverse novità e miglioramenti, ma sembra che durante la fase di test sia sfuggito qualche bug di troppo. Dopo i problemi di freeze e il malfunzionamento delle webcam, alcuni utenti hanno segnalato la comparsa del famigerato BSOD (Blue Screen Of Death), quando viene collegato un Kindle alle porte USB del PC.

Il bug è stato segnalato sia su Microsoft Community che sul forum di Amazon. In pratica, il PC va in crash, mostrando la nota schermata blu, se si collega alle porte USB (2.0 o 3.0) il Kindle Paperwhite o il Kindle Voyage. Ciò rende impossibile trasferire gli ebook e ricaricare il dispositivo. L’azienda di Redmond ha confermato il problema e rilascerà un fix nei prossimi giorni, forse prima del Patch Tuesday di settembre. Un utente ha notato che il BSOD non viene mostrato se il Kindle è già collegato alla porta USB prima dell’avvio del computer.

Microsoft non ha avuto molta fortuna nemmeno con l’aggiornamento cumulativo KB3176934 del 23 agosto (build 14393.82). L’update migliora diversi componenti di Windows 10, tra cui PowerShell. Purtroppo qualcuno ha dimenticato (!) di inserire un file .MOF nel package, quindi la funzionalità DSC (Desired State Configuration) non è utilizzabile. In questo caso, la soluzione provvisoria è disinstallare l’update con questo comando PowerShell:

wusa /uninstall /kb:3176934

Microsoft ha promesso la distribuzione di un fix per il 30 agosto, probabilmente all’interno della build 14393.103 rilasciata da poche ore per gli utenti Windows Insider.

Commenta e partecipa alle discussioni