QR code per la pagina originale

Il River Plate è partner ufficiale di PES 2017

Il club di Buenos Aires guidato da mister Marcelo Gallardo diventa partner ufficiale della simulazione calcistica Pro Evolution Soccer 2017 di Konami.

,

È una sfida a colpi di esclusive quella che anche quest’anno arriverà a decretare la migliore simulazione calcistica. Da una parte FIFA 17, con EA Sports che si è già aggiudicata contratti con Juventus, Bayern Monaco e Manchester United. Dall’altra PES 2017, con Konami che ha siglato accordi di peso con Barcellona e River Plate.

La partnership con il team di Buenos Aires è stata annunciata nei giorni scorsi, in concomitanza con il rilascio di un trailer (visibile in streaming di seguito) che conferma la presenza di tutte le 30 squadre del campionato argentino. Questi i team della Primera División inclusi nel gioco: Aldovisi, Arsenal, Atlético Rafaela, Atlético Tucumán, Banfield, Belgrano, Boca Juniors, Colón, Defensa y Justicia, Estudiantes, Godoy Cruz, Gimnasia La Plata, Huracán, Independiente, Lanús, Newell’s Old Boys, Olimpo, Patronato, Quilmes, Racing Club, River Plate, Rosario Central, San Lorenzo, San Martin, Sarmiento, Talleres, Temperley, Tigre, Unión Santa Fe e Vélez Sarsfield.

Konami è orgogliosa di annunciare la firma di una partnership ufficiale con il rinomato club calcistico argentino dell’Atlético River Plate, che verrà incluso in nei titoli della serie PES e nei relativi giochi mobile.

Il River Plate è stato fondato nel 1901 e nel corso della propria storia si è aggiudicato 36 volte il campionato argentino, arrivando in 13 occasioni ad alzare coppe internazionali, tre delle quali la Libertadores. Nel titolo saranno riprodotte la divisa ufficiale e lo stadio di casa, l’Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti, meglio noto come El Monumental. L’uscita di PES 2017 è fissata per il 15 settembre a livello globale.

Galleria di immagini: PES 2017, immagini e screenshot

Fonte: Konami • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni