QR code per la pagina originale

Archos 55 Diamond Selfie, autoscatti di qualità

Il nuovo 55 Diamond Selfie di Archos è uno smartphone con schermo da 5,5 pollici, processore octa core, 4 GB di RAM e fotocamera frontale da 8 megapixel.

,

Il produttore francese ha svelato un altro smartphone, a poche ore di distanza dai modelli delle serie Helium e Saphir. Il 55 Diamond Selfie appartiene però alla fascia superiore, come si può intuire dalla presenza di uno schermo full HD, un processore Qualcomm e dalla grande quantità di RAM. Archos parteciperà all’IFA 2016 di Berlino, dove gli utenti potranno vedere tutti i recenti prodotti.

Il 55 Diamond Selfie possiede un telaio con finiture in metallo e uno schermo IPS da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), protetto da un vetro rinforzato Dragontrail. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 430 a 1,4 GHz, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 128 GB. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 16 megapixel con flash LED, mentre per quella frontale è stato scelto un sensore da 8 megapixel con screen flash.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e LTE. La batteria da 3.000 mAh supporta la tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge. Tra i vari sensori è presente il giroscopio, quindi il 55 Diamond Selfie può essere utilizzato con i visori per la realtà virtuale. Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

Il nuovo smartphone sarà in vendita da ottobre a 249,99 euro. Il produttore francese offrirà anche la versione Lite con 3 GB di RAM e 16 GB di storage a 209,99 euro.

Commenta e partecipa alle discussioni