QR code per la pagina originale

iPhone 7: arrivano il Dark Black e il Piano Black

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale degli iPhone 7, emergono due nuove tinte per la scocca dei dispositivi: due neri, Dark Black e Piano Black.

,

Mancano davvero pochissimi giorni alla presentazione dei nuovi iPhone 7, attesa per mercoledì, alle 19 del fuso italiano. Eppure, nonostante la vicinanza con l’evento, non trovano freno i rumor dalle fonti internazionali, ormai pubblicati a velocità vertiginose. L’ultima informazione in ordine di tempo è relativa ai colori delle scocche: oltre alle ormai tradizionali tinte, si aggiungeranno ben due versioni di nero. È quanto emerge dalla pubblicazione su Twitter di alcuni adesivi identificativi per i modelli, rese note da The Malignant e ripubblicate da AppleInsider.

Non è forse una sorpresa, poiché ormai da tempo si parla di nuove colorazioni per la scocca di iPhone 7: tra luglio e agosto, infatti, sono emerse infatti indicazioni relative a un “Deep Blue“, poi smentito, e un’altra tinta grigio scuro. In realtà, pare che Apple abbia deciso di sposare il nero, in ben due versioni: “Dark Black” e “Piano Black”, il primo completamente matte mentre il secondo glossy.

Così come già accennato, l’informazione arriva dall’account Twitter di The Malignant, dove sono apparse delle immagini relative a delle componenti interne Foxconn. Queste riportano due adesivi, uno per la versione da 128 GB e l’altra per quella da 256 GB di iPhone 7, complete di alcuni codici identificativi che farebbero appunto riferimento alle nuove tinte. Inoltre, emerge come siano tre i codici interni assegnati da Apple ai rinnovati smartphone: D10 per iPhone 7, D11 per iPhone 7 Plus e anche un D12 per iPhone Pro, anche se quest’ultimo modello potrebbe non vedere la luce sul palco di San Francisco mercoledì.

Come ormai già noto da diverse settimane, i nuovi iPhone 7 non si differenzieranno particolarmente dai predecessori sul fronte dell’estetica, fatta eccezione per le nuove tinte. Sul fronte del design, pare siano state riprogettate le barre posteriori per la suddivisione delle antenne, ora meno ingombranti, così come sembra sia stato eliminato il jack delle cuffie, in favore di un doppio speaker waterproof. Per quanto riguarda l’hardware, invece, si parla di un chip della famiglia A10 abbinato a un coprocessore di movimento M10, a cui si aggiungeranno 3 GB di RAM. iPhone 7 Plus, infine, si vocifera sarà dotato di una doppia fotocamera.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Pixabay • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni