QR code per la pagina originale

Kantar, Windows Phone sempre più in basso

Kantar ha pubblicato il suo ultimo report in cui si evince come la caduta delle quote di mercato di Windows Phone non sia ancora terminata.

,

Continua il periodo nero di Windows Phone. Kantar ha, infatti, pubblicato l’ultimo report del trimestre che si conclude a luglio sul market share dei princiapli sistemi operativi dove si evidenzia come la piattaforma mobile di Microsoft continui a perdere consensi. In Europa dove una volta Windows Phone poteva giocarsela addirittura con iOS, le quote di mercato oggi sono ridotte ad un risicato 4,2%, un valore in calo sia rispetto alla rilevazione precedente (4,5%) sia rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (10,9%).

Il calo si evidenzia in un po’ tutta l’Europa ed in particolare in Italia un tempo il paese dove gli smartphone di Microsoft vendevano di più. Secondo Kantar, il market share dei prodotti Microsoft è adesso ridotto al 4,7% contro il 5,6% della rilevazione precedente e il 14,3% dello stesso periodo dell’anno precedente. Curiosamente, il market share sale in America anche se si tratta sempre di quote risicate. Secondo il report, in America Windows Phone possiede adesso un market share del 2,4% contro l’1,6% della rilevazione precedente. Nella sua patria d’origine, il sistema operativo di Microsoft non è mai stato troppo amato.

Kantar, Windows Phone sempre più giù

Kantar, Windows Phone sempre più giù (immagine: MSPOWERUSER).

In Cina ed in Giappone, Windows Phone continua ad essere marginale mentre in Australia la quota di mercato si è ridotta al 2,9%. Il sistema operativo di Microsoft continua a perdere terreno. Trattasi di una situazione sicuramente preoccupante in particolare alla luce del fatto che le novità da parte di Microsoft non arriveranno che il prossimo anno con il tanto chiacchierato Surface Phone.

Ma per il 2017, senza alcun incentivo, il mercato potrebbe aver già decretato la fine della piattaforma mobile di Microsoft.

Commenta e partecipa alle discussioni