QR code per la pagina originale

Snapchat progetta occhiali per la realtà aumentata?

Secondo il Financial Times, Snapchat è diventato membro del consorzio Bluetooth perché ha pianificato il lancio di occhiali per la realtà aumentata.

,

Snapchat è diventata un membro del Bluetooth Interest Group (SIG), l’associazione che si occupa dello sviluppo del noto standard wireless. Ciò confermerebbe l’intenzione di entrare nel mercato hardware con un dispositivo Bluetooth, in quanto l’ingresso nel gruppo è un prerequisito per ricevere la licenza. Qualche mese fa era circolata la voce su ipotetici occhiali per la realtà aumentata.

Diversi big, tra cui Apple, Microsoft, Intel e Google, hanno manifestato interesse per il settore della realtà aumentata, una tecnologia che permette di sovrapporre immagini digitali sugli oggetti reali. Snapchat offre simili funzionalità attraverso i filtri (Lens) del suo servizio di messaggistica che permettono di personalizzare i selfie con animazioni. Nel mese di marzo erano trapelate informazioni su un progetto segreto, per il quale sarebbero stati assunti esperti hardware di Nokia e Logitech, ma l’azienda non ha rilasciato commenti su queste indiscrezioni.

Secondo gli analisti, la progettazione di un dispositivo wireless è l’unico motivo per cui Snapchat è diventato membro del consorzio Bluetooth. Un fonte del Financial Times afferma che Snapchat ha contattato alcuni produttori per lo sviluppo di un prototipo all’inizio dell’estate. Ciò significa che gli eventuali occhiali per la realtà aumentata non verranno annunciati prima del 2017.

Nel 2014, l’azienda guidata da Evan Spiegel ha acquisito Vergence Labs, una startup che ha realizzato occhiali simili ai Google Glass. Una versione modificata degli occhiali è stata indossata dal CEO durante le recenti vacanze in Corsica. Nel corso degli ultimi mesi è stato creato un team di esperti composto da ex dipendenti di GoPro, Nest, Oculus, Vuforia e Sphero. È quindi evidente l’interesse nel settore da parte di Snapchat. Non è da escludere un annuncio durante il CES 2017 di Las Vegas.

Commenta e partecipa alle discussioni