QR code per la pagina originale

PayPal e Mastercard per i pagamenti nei negozi

PayPal ha allargato la sua partnership con Mastercard per espandere la sua presenza all'interno dei negozi.

,

PayPal e Mastercard hanno annunciato un importante ampliamento della loro partnership che permetterà di migliorare sensibilmente l’esperienza d’acquisto del consumatore. Mastercard, infatti, diventerà un’opzione di pagamento di PayPal abilitando la piattaforma Masterpass come opzione di pagamento per i commercianti consentendo, così, di esapndere la presenza di PayPal all’interno dei punti vendita.

PayPal da sempre punta a voler diventare la piattaforma di pagamento principale sia nei negozi che online ma da sempre ha dovuto scontrarsi con le banche e le società delle carte di credito che non hanno mai ben visto le opzioni di bonifico gratuito e gli altri servizi online di PayPal. La piattaforma di pagamenti online sta cercando, dunque, di superare queste resistente stringendo vari accordi e dopo quello stretto in passato con Visa arriva adesso quello con Mastercard. PayPal, dunque, concentirà ai suoi utenti di utilizzare i servizi di Mastercard come metodo di pagamento predefinito. In cambio, gli utenti PayPal potranno utilizzare le carte Mastercard collegate ai loro conti senza dover pagare le alte commissioni sino ad ora previste. Inoltre, come parte dell’accordo, PayPal non incoraggerà più i suoi utenti a collegare il loro conto PayPal direttamente ai loro conti correnti bancari.

Questi accordi per PayPal sono una scommessa per il futuro ma sono assolutamente necessari per poter avere maggiore libertà d’azione soprattutto in un periodo in cui la concorrenza aumenta ed avanza velocemente. Molti altri player, infatti, si stanno affacciando al mondo dei pagamenti online, tra cui alcuni pesi massimi come Facebook.

PayPal, dunque, ha la necessità di radicare maggiormente la sua presenza e di avere contestualmente una maggiore libertà di azioni per poter diffondere il più rapidamente possibile i suoi servizi di pagamento sia online che negli store fisici.

Fonte: PayPal • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni