QR code per la pagina originale

iPhone 7: la versione Jet Black soggetta a graffi

Il nuovo iPhone 7 Jet Black potrebbe essere soggetto a microabrasioni, per via della sua finitura extra-lucida: lo conferma Apple nelle FAQ di Apple Store.

,

È stata la vera novità dell’ultima tornata di presentazioni Apple, anche perché la sua scocca è riuscita a passare indenne dalla potente centrifuga dei rumor antecedenti al lancio. iPhone 7 Jet Black, il nuovo smartphone di colore nero lucido e dall’estetica completamente uniforme, è il dispositivo che sembra cogliere i maggiori favori del pubblico. Eppure, così come spiega lo stesso gruppo di Cupertino sul proprio sito ufficiale, vi è un fattore da tenere in debita considerazione per l’acquisto. Data la finitura extra-lucida, infatti, il device potrebbe essere maggiormente soggetto a microabrasioni.

Per raggiungere l’elegante effetto lucido della scocca di iPhone 7 Jet Black, Apple ha introdotto un singolare e innovativo processo produttivo, composto da ben nove fasi tra smerigliatura, anodizzazione e levigatura. Dalle pagine di Apple Store, tuttavia, il gruppo di Cupertino ha deciso di avvertire gli utenti prima dell’acquisto di questo modello, poiché potenzialmente soggetto a microabrasioni. Così si legge nella sezione “Domande Frequenti”:

La finitura splendente di iPhone 7 Jet Black è il risultato di un processo di anodizzazione e lucidatura ad alta precisione in nove fasi. La superficie è dura come quella degli altri prodotti Apple anodizzati, ma con l’uso la sua brillantezza potrebbe evidenziare microscopiche abrasioni. Se questo ti preoccupa, ti consigliamo di proteggere il tuo iPhone con una delle tante custodie disponibili.

Al momento, considerato come i dispositivi in questione non siano ancora giunti nelle mani dei consumatori, non è possibile quantificare le tipologie di inestetismi a cui iPhone 7 Jet Black possa essere davvero sottoposto. In ogni caso, non si tratta di una vera e propria sorpresa per i consumatori, poiché si tratta di una problematica che normalmente coinvolge qualsiasi dispositivo dalla finitura glossy. Si ricorderanno di certo, ad esempio, i primissimi iPod Touch dalla scocca posteriore lucida, spesso soggetti a graffi, comunque di contenuta entità.

I nuovi iPhone 7, in tutte le loro versioni, saranno disponibili per il preordine dal 9 settembre, per una distribuzione in avvio entro il 16 dello stesso mese.

Galleria di immagini: iPhone 7: le foto

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni