QR code per la pagina originale

MSI VR One, zaino per la realtà virtuale

MSI VR One è un PC completo per la realtà virtuale con processore Intel Core i7 e scheda video GeForce GTX 1070 che può essere indossato come uno zaino.

,

Il prototipo era stato presentato in anteprima al Computex di Taipei. Ora MSI non ha solo cambiato il nome da VR Backpack a VR One, ma ha anche ridotto le dimensioni e aggiornato i componenti hardware all’interno. Il produttore taiwanese, molto attivo nel settore gaming, ha progettato un PC completo per la realtà virtuale che può essere indossato come uno zaino. Il curioso dispositivo verrà mostrato al prossimo Tokyo Game Show 2016.

I visori per la realtà virtuale di HTC e Oculus richiedono il collegamento al PC o al notebook, quindi limitano i movimenti dell’utente. MSI ha lavorano insieme al produttore taiwanese per “tagliare” il cavo, inserendo processore, scheda video e connessioni all’interno di uno zaino. La dotazione hardware comprende un processore Intel Core i7, una GPU Nvidia GeForce GTX 1070, quattro porte USB 3.0, porta USB Type-C compatibile con Thunderbolt 3, uscite HDMI e mini DisplayPort.

Nel VR One sono presenti due batterie che garantiscono un’autonomia di oltre 90 minuti. Il livello di carica viene indicato da quattro luci bianche. Quando l’ultima luce lampeggia significa che la carica è inferiore al 25%, quindi è possibile passare alla seconda batteria al volo (hot swap). Se invece si collega lo zaino all’alimentazione di rete, l’utente può rimuovere le due batterie e ridurre il peso da 3,6 a 2,2 Kg.

MSI VR One

Il sistema di raffreddamento è composto da due ventole da 90 millimetri e nove heatpipe. MSI assicura un rumore massimo di 40 dBA a pieno carico. MSI Dragon Center consente di monitorare lo stato del sistema e gestire le funzionalità direttamente dallo smartphone. Il VR One sarà in vendita da ottobre ad un prezzo non comunicato.

Fonte: MSI • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni