QR code per la pagina originale

Windows 10 AU, il rollout finirà a novembre

Windows 10 Anniversary Update non è ancora arrivato su tutti i PC; Microsoft evidenzia che per il completo rollout si dovrà attendere sino a novembre.

,

Windows 10 Anniversary Update è stato rilasciato per i PC lo scorso 2 agosto. Microsoft aveva sottolineato che il rollout sarebbe stato progressivo per non impattare eccessivamente sui server. La società non aveva indicato i dettagli su quando la distribuzione di questo importante aggiornamento sarebbe terminata, eppure oggi, una buona parte dei PC Windows 10 non ha ancora ricevuto l’aggiornamento, segno che il rollout non è ancora finito.

Sul perché di questa lunga attesa ha indagato Mary Jo Foley di ZDNET che ha ottenuto alcune interessanti risposte da Microsoft. Purtroppo, gli utenti potrebbero dover aspettare sino al mese di novembre per ricevere Windows 10 Anniversary Update sui loro PC. In una nota inviata via email ai clienti, Microsoft evidenzia che ci potranno volere sino a 3 mesi affinché tutti i PC possano ricevere l’aggiornamento. Non appena disponibile l’update, esso sarà segnalato attraverso Windows Update. La lentezza con cui la casa di Redmond sta rilasciando Windows 10 Anniversary Update sarebbe da ricercarsi nella volontà di rendere perfetto l’update e di correggere progressivamente tutti quei piccoli ma fastidiosi problemi riscontrati dagli utenti.

I primi possessori di Windows 10 Anniversary Update hanno, infatti, segnalato diverse problematiche che Microsoft ha risolto rilasciando costanti patch. La casa di Redmond, dunque, vuole analizzare quanti più dati possibile per risolvere eventuali problemi prima che possano affliggere un numero importante di utenti. Del resto, Microsoft con Windows 10 vuole offrire sempre la massima qualità nell’esperienza d’utilizzo.

Trattasi di un approccio conservativo ma sicuramente intelligente visto che un rilascio massivo potrebbe complicare la gestione delle eventuali problematiche riscontrate.

Tuttavia, si ricorda che chi non volesse attendere il rilascio di Windows 10 Anniversary Update sul proprio PC, potrà forzare il download e l’installazione attraverso alcuni tool messi a disposizione da Microsoft.

Fonte: ZDNET • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni