QR code per la pagina originale

Fastweb e Huawei insieme per il 5G

Fastweb e Huawei firmano un accordo per lo sviluppo di soluzioni nel campo della convergenza dei servizi fisso-mobile e delle soluzioni wireless.

,

Fastweb e Huawei hanno siglato una partnership strategica pluriennale per lo sviluppo di soluzioni e servizi innovativi nel mercato della convergenza fisso-mobile e dei servizi wireless. Ognuna delle due aziende metterà a disposizione risorse umane, tecnologiche e know how che, attraverso un team dedicato, consentiranno lo sviluppo di prodotti e servizi che Fastweb lancerà sul mercato per rafforzare la propria strategia e offerta commerciale.

Il primo progetto che sarà avviato riguarda l’utilizzo della tecnologia small cells in ottica di sviluppo dei servizi 5G, facendo leva sia sugli asset tecnologici di Fastweb che su porzioni di spettro, che siano o no soggette a licenze. In parallelo, continuerà la collaborazione tra Fastweb e Huawei avviata nel 2012 per lo sviluppo di soluzioni innovative nella banda ultralarga, sia in fibra e in rame, che hanno contribuito alla realizzazione della rete a banda ultralarga di Fastweb che raggiunge oggi oltre 7 milioni di case e famiglie con velocità di accesso fino a 200 megabit al secondo.

Molto soddisfatto per l’accordo raggiunto Alberto Calcagno, CEO di Fastweb, che al riguardo afferma:

Avviamo oggi un nuovo modo di collaborare sull’innovazione. Grazie a questo accordo Fastweb ha accesso alle risorse globali di Huawei in termini di ricerca e sviluppo su temi molto specifici e verticali. Questo accordo, con la collaborazione di risorse umane e tecnologiche, sarà un ulteriore acceleratore di innovazione per Fastweb, con grandi vantaggi per i nostri clienti.

Fonte: Fastweb • Immagine: Unified Communication Insight • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni