QR code per la pagina originale

Google Maps ci mostra la direzione

L'applicazione Maps di Google, durante la navigazione stradale a piedi, mostra in quale direzione è rivolto l'utente: una novità piccola, ma importante.

,

Qualcuno se ne è già accorto, altri ancora non hanno sperimentato la funzionalità: Google Maps ha introdotto una piccola ma interessante novità, utile soprattutto per chi si muove a piedi durante la navigazione stradale. Si tratta di un accorgimento grafico che aiuta l’utente a orientarsi e a capire immediatamente verso quale direzione è rivolto.

Una delle funzionalità di base di Google Maps è l’abilità di aprire l’app e capire entro pochi secondi in che direzione si è rivolti. Per aiutarvi ad orientarvi in modo ancora più semplice con Google Maps su Android, abbiamo rimpiazzato la freccia con un punto circondato da un fascio di luce blu: immaginatela come una torcia che vi guida nel cammino.

Il risultato è quello visibile qui sotto: quando si apre Maps (al momento solo la versione Android), anziché visualizzare la posizione in cui ci si trova sotto forma di freccia, viene mostrato un punto blu circondato da un cerchio con una sezione leggermente più scura. Quella è la direzione verso la quale si è rivolti. Più stretto è il cono, maggiore la precisione della stima. In questo modo è possibile capire in un attimo se si sta camminando nel senso giusto oppure se è meglio cambiare strada. Nulla di eccessivamente complesso o rivoluzionario, ma sufficiente a testimoniare come bigG sia costantemente impegnata nel miglioramento dell’applicazione

L'icona di Google Maps che mostra la direzione verso la quale è rivolto l'utente

L’icona di Google Maps che mostra la direzione verso la quale è rivolto l’utente

L’animazione allegata di seguito mostra come, attraverso una semplice gesture (bisogna muovere lo smartphone seguendo un percorso a forma di otto) sia possibile migliorare la precisione della feature, calibrano le componenti interne utilizzate per stabilire l’orientamento del dispositivo.

La gesture che permette a Google Maps di identificare con precisione la direzione verso la quale è rivolto l'utente

La gesture che permette a Google Maps di identificare con precisione la direzione verso la quale è rivolto l’utente

Fonte: Google Maps • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni