QR code per la pagina originale

Windows 10 build 14931agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 14931 di Windows 10 Redstone 2 agli Insider; poche le novità tra cui il supporto agli SMS per Skype.

,

Microsoft ha annunciato il rilascio della build 14931 di Windows 10, ramo di sviluppo Redstone 2, per tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno optato per l’opzione Fast Ring. Rispetto al precedente rilascio, questa nuova build è dedicata solo al mondo desktop. La casa di Redmond ha, infatti, specificato che all’interno della scorsa build 14926 di Windows 10 Mobile sono stati riscontrati dagli Insider alcuni bug importanti come l’impossibilità di inserire il codice di sblocco e problemi nella lettura della SIM.

Microsoft sta investigando per capire l’origine di questi bug e per arrivare ad una pronta risoluzione. Proprio per questo, la società ha deciso di non rilasciare una nuova build questa settimana. Gli Insider Windows 10 Mobile dovranno attendere, dunque, ancora un po’ per poter mettere le mani su una nuova build da testare. Per quanto riguarda la nuova build 14931 di Windows 10, Microsoft specifica che non ci sono nuove funzionalità da segnalare ma che alcune applicazioni sono state comunque aggiornate e che è stato fatto un grande lavoro per correggere bug ed ottimizzare le prestazioni. Per esempio, l’applicazione universale di Skype supporta l’integrazione con gli SMS e MMS, mentre il Feedback Hub ha introdotto un nuovo tema scuro.

Anche l’applicazione mappe è stata aggiornata con alcune piccole migliorie. Tuttavia, anche se è stato fatto un grande lavoro di sviluppo, permangono una serie di problemi noti che potrebbero pregiudicare l’esperienza d’uso degli utenti. Proprio per questo, il suggerimento è quello di provare le novità della nuova build Insider di Windows 10 solamente all’interno di un computer dedicato ai test e non su una macchina utilizzata per lavoro.

Nuove build sono attese per la prossima settimana.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni