QR code per la pagina originale

Microsoft uscirà dal mercato mobile consumer

Microsoft uscirà per alcuni anni dal mercato consumer degli smartphone in attesa di un salto tecnologico; intanto si concentrerà sul mercato business.

,

Microsoft metterà in pausa la sua presenza nel settore mobile consumer per alcuni anni concentrandosi sui prodotti business. In altri termini, la casa di Redmond uscirà dal segmento consumer per un po’ di tempo proponendo al pubblico solo smartphone dedicati all’utenza professionale. Questa importante affermazione arriva da Vahé Torossian, nuovo presidente di Microsoft Francia.

Questo, però, non significa che Microsoft non tornerà più a produrre dispositivi mobile per la massa perché come evidenzia ancora Vahé Torossian, Microsoft sta scommettendo su di un balzo generazionale tecnologico molto importante ma che in questo periodo di transizione ha preferito uscire dal mercato consumer. Il presidente di Microsoft Francia ha, inoltre, sottolineato come oggi i dispositivi iOS ed Android risultino maggiormente attrattivi per gli utenti. La casa di Redmond, dunque, tornerà a produrre prodotti per il mondo consumer quando la tecnologia avrà fatto un importante salto in avanti. Questo ritorno dovrebbe avvenire, quindi, entro un paio di anni. Le affermazioni del nuovo presidente di Microsoft Francia non stupiscono ed anzi suonano solamente come una conferma alla strategia di Microsoft per il segmento mobile annunciata ufficiosamente più volte nel corso degli ultimi mesi.

Il CEO di Microsoft Satya Nadella, infatti, aveva più volte evidenziato come l’azienda si sarebbe focalizzata maggiormente sui dispositivi business ma adesso, grazie alle dichiarazioni di Vahé Torossian, il quadro degli obiettivi della società per il mondo mobile appare molto più chiaro.

Ma se l’azienda uscirà dal mercato di massa per un po’ di tempo, Windows 10 Mobile continuerà ad essere sviluppato. Proprio di recente, durante l’appuntamento di Ignite 2016, la casa di Redmond ha svelato alcune novità importanti che arriveranno sulla piattaforma nel 2017 all’interno dell’aggiornamento conosciuto come Redstone 2.

Fonte: WinBeta • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni