QR code per la pagina originale

Skype per iOS 10 dialoga con Siri

La nuova versione di Skype per iPhone e iPad integra due novità che sfruttano le API SiriKit e CallKit di iOS 10 per effettuare e ricevere le chiamate.

,

Diverse aziende hanno già aggiornato i loro prodotti per sfruttare le nuove funzionalità di iOS 10. Microsoft ha fatto altrettanto con la versione 6.25 di Skype per iPhone (6.25.1 per iPad). Il team di sviluppo ha aggiunto il supporto per SiriKit e CallKit, in modo da velocizzare e semplificare l’uso del servizio VoIP. Le novità arriveranno anche su Skype for Business, ma gli utenti dovranno attendere ancora qualche settimana.

Grazie al supporto per iOS 10 e a SiriKit, Skype consente ora di effettuare una chiamata utilizzando i comandi vocali. Se le informazioni del contatto sono state memorizzate sullo smartphone, l’utente deve solo pronunciare le parole “Chiama [contatto] con Skype”. L’assistente personale chiederà conferma del nome e avvierà la chiamata. I contatti Skype possono essere salvati nella rubrica dell’iPhone, quindi è possibile avviare direttamente una chiamata audio/video e inviare un messaggio senza aprire l’applicazione.

Il nuovo aggiornamento permette inoltre di sfruttare le API CallKit di iOS 10. In pratica, Skype semplifica l’esecuzione delle chiamate, in quanto verranno ora mostrate come normali chiamate telefoniche sulla schermata di blocco. Infine, l’utente può invitare gli amici su Skype direttamente dall’elenco dei contatti, in cui è stata resa più chiara la distinzione tra persone e bot.

Fonte: Skype • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni