QR code per la pagina originale

iPhone 8 in vetro, ispirato all’iPhone 4?

Dato il successo della versione Jet Black sull'iPhone 7, la versione 8 dello smartphone potrebbe ereditare l'uso del vetro dal design dell'iPhone 4.

,

Alla luce dei primi risultati sortiti dall’iPhone 7 sul mercato, l’analista KGI Securities Ming-Chi Kuo ha ipotizzato quello che potrebbe essere il design del prossimo iPhone 8. Trattasi di previsioni basate su quella che è stata l’evoluzione dell’iPhone fino ad oggi e su quelle che sono state le scelte degli utenti durante le prime settimane sul mercato dell’attuale versione.

La novità prima potrebbe essere il ritorno al vetro fronte/retro: già usato con successo sull’iPhone 4, il materiale potrebbe tornare sulla prossima versione per sposare e accompagnare le scelte fatte ad oggi sull’iPhone 7. L’opzione “glossy” sembra infatti particolarmente gradita (nonostante la strisciante possibilità di piccole abrasioni) ed il ritorno del vetro non solo andrebbe ad estenderla su ogni colorazione, ma distinguerebbe anche in modo deciso il device rispetto alle versioni antecedenti. Il colore nero dell’iPhone 7, in quanto estremamente gradito durante la prima fase di ordinativi (la versione Jet Black è stata in assoluto quella dominante), diventerebbe insomma la linea guida principale per lo sviluppo delle future versioni.

Non ci sarà però soltanto il vetro: per far sì che le versioni “plus” possano distinguersi, una versione con scocca in acciaio inossidabile potrebbe definire il profilo delle versioni di maggior caratura. Lo schermo, inoltre, potrebbe arrivare addirittura a 5,8 pollici, confermando il crescente gradimento di Apple per i display di grande polliciaggio (dopo le iniziali resistenze concomitanti proprio con gli ostinati 3,5 pollici dell’iPhone 4). L’uscita dell’iPhone 7 ha raccolto grandi elogi in merito alla dotazione hardware del device, ma ha sollevato alcuni dubbi relativamente a un design sempre più asettico e sempre meno innovativo. Diventa pertanto credibile il tentativo di dare maggior carattere ai progetti per l’iPhone 8, facendo tesoro delle scelte degli utenti sull’iPhone 7 e gestendo al meglio le innovazioni che nel frattempo hanno restituito nuovi materiali, nuove resistenze e nuove opportunità.

Oggi è estremamente prematuro effettuare qualsivoglia ipotesi sull’iPhone 8, soprattutto poiché ancora non è chiaro se possa sostituire o meno la versione intermedia “7S”. L’analisi KGI ha tuttavia il merito di calibrare le proiezioni sulla base di quanto il mercato sta dimostrando in queste settimane, lavorando dunque sui medesimi elementi su cui sta sicuramente lavorando il team di Jony Ive in Apple.

Galleria di immagini: iPhone 7: le foto

Fonte: 9to5 Mac • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni