QR code per la pagina originale

I fari adattivi Ford per tutte le condizioni meteo

Con la tecnologia Weather-Dependent Lighting, i veicoli Ford regolano automaticamente l'angolazione e l'intensità dei fari in base alle condizioni meteo.

,

Illuminare la strada con un fascio di luce ottimale è di essenziale importanza per chi guida nelle ore notturne e quando si verificano fenomeni meteorologici avversi come le piogge. Per rispondere a questa necessità, Ford introduce una nuova tecnologia: si chiama Weather-Dependent Lighting ed è equipaggiata sul modelli con fari bi-xeno (C-MAX, C-MAX 7, Focus e Kuga) oppure con  Dynamic LED Headlights (Edge, Mondeo, S-MAX e Galaxy).

Si tratta di fari anteriori adattivi che regolano automaticamente l’angolazione e l’intensità del fascio luminoso in base alle condizioni di guida: più allungato e profondo in autostrada, più largo e orientato verso la direzione in cui si sterza in prossimità delle curve. La traiettoria è calcolata anche per non generare riflessi fastidiosi e potenzialmente pericolosi sulla carreggiata in caso di intense precipitazioni.

Uno studio britannico dimostra che il tasso di incidenti aumenta fino all’82% quando piove, a causa di una scarsa visibilità, di un controllo ridotto del veicolo e della segnaletica riflettente che può letteralmente scomparire agli occhi di chi si trova al volante. Queste le parole di Thorsten Warwel, Manager Lighting di Ford Europa.

Molti automobilisti avranno sperimentato la così detta “bomba d’acqua”, un acquazzone improvviso che può in pochi istanti trasformare in una complicata impresa anche la semplice osservanza della segnaletica orizzontale. Ford già offriva sulla propria gamma i fari e i tergicristalli automatici che si attivavano grazie alle rilevazioni di un sensore luce e un sensore pioggia. Ora, la tecnologia Weather-Dependent Lighting aiuta il conducente ad affrontare condizioni di guida ancora più complicate.

La tecnologia Weather-Dependent Lighting di Ford

La tecnologia Weather-Dependent Lighting di Ford

L’Ovale Blu offre un’altra tecnologia dedicata all’illuminazione: gli abbaglianti Glare-Free Highbeam con un sistema che blocca i raggi fastidiosi per chi sopraggiunge dal senso di marcia opposto, evitando così di accecare accidentalmente gli altri automobilisti.

Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni