QR code per la pagina originale

Addio ad Apple TV di terza generazione

Giunge il momento del pensionamento per Apple TV di terza generazione: la società di Cupertino ha rimosso il popolare device dal suo sito ufficiale.

,

Giunge il momento del pensionamento, per uno dei dispositivi più gettonati dagli appassionati della mela morsicata. Da oggi, almeno stando agli aggiornamenti apparsi sul sito statunitense dell’azienda, Apple TV di terza generazione non sarà più acquistabile. In sostituzione, gli utenti potranno approfittare del successivo modello, quello completo di archiviazione e ricco App Store.

Apple TV, il set-top-box di Cupertino, ha vissuto lo scorso autunno la sua più grande rivoluzione. Da semplice strumento di streaming intradomestico, dalle funzioni abbastanza ridotte, il device è diventato un piccolo concentrato di potenza: con la sua quarta generazione, infatti, non solo ha acquisito capacità di storage e un App Store, ma è anche diventato il fulcro centrale della smarthome e di HomeKit. La precedente edizione, quella di Apple TV 3, è sopravvissuta a questa evoluzione ed è stata proposta agli utenti come economico modello entry level, ma ora pare che sia giunto il momento del commiato.

Così come riportato da MacRumors, da qualche ora Apple ha rimosso la terza generazione del set-top-box dal sito ufficiale e tutti i collegamenti relativi subiscono ora un redirect verso l’edizione più recente. La società di Cupertino, tuttavia, continuerà a consegnare gli ordini effettuati negli ultimi giorni, mentre tra i rivenditori il dispositivo rimarrà probabilmente disponibile fino a esaurimento delle scorte. Interessante notare, sempre come MacRumors sottolinea, come la terza Apple TV non sia scomparsa dalla sezione del sito dedicata ai device ricondizionati, dove è proposta a prezzo promozionale di 59 dollari.

Va comunque specificato come, alla scomparsa del device dai negozi targati mela morsicata, non corrisponderà un’immediata sospensione del supporto. È molto probabile, infatti, che Apple Tv di terza generazione riceva ancora diversi aggiornamenti software, prima che venga definitivamente dichiarata obsoleta. I nuovi modelli, nel frattempo, rimangono in vendita su Apple Store a 179 e 229 euro, rispettivamente per le edizioni da 32 e 64 GB.

Commenta e partecipa alle discussioni