QR code per la pagina originale

Facebook lancia un’app per gestire gli eventi

Facebook lancia l'app Events attraverso la quale gli utenti potranno gestire tutti i loro eventi; disponibile per iOS, arriverà in futuro su Android.

,

Facebook ha un bacino di iscritti enorme e molte delle sue funzionalità possono contare su decine di milioni di utenti. Da questo presupposto nasce la nuova applicazione indipendente Events (eventi) attraverso la quale gli utenti del social network potranno organizzare e seguire gli eventi. Disponibile immediatamente per piattaforma iOS, su Android arriverà in un secondo momento, la nuova applicazione permette agli iscritti di Facebook di trovare tutti i principali eventi della propria città, segnare quelli a cui si intende partecipare, vedere quelli a cui gli amici parteciperanno, scoprire se le Pagine seguite hanno organizzato qualche appuntamento interessante e molto altro ancora.

Facebook, inoltre, non mancherà di notificare alle persone tutti i principali eventi che potrebbero piacere ed interessare. L’applicazione consente di sfogliare gli eventi filtrati su quando e dove si terranno, o basandosi sugli interessi personali, tramite un sistema di ricerca e una mappa interattiva. C’è anche una funzione di calendario per impedire la doppia prenotazione anche sincronizzando i calendari di servizi di terze parti come quelli di Google o di Apple. Trattasi, in definitiva, di un’app che semplifica sensibilmente la gestione degli eventi. Tuttavia, rispetto al servizio integrato nella versione desktop del social network o nel’app principale di Facebook, la nuova app Events non introduce nessuna novità.

Facebook lancia un'app per gestire gli eventi

Facebook lancia un’app per gestire gli eventi (immagine: Facebook).

Facebook è solito trasformare in un’app a se stante una funzionalità “forte” del social network con l’auspicio che possa crescere ancora più rapidamente (gli Eventi sono utilizzati da oltre 100 milioni di utenti). Tuttavia, per poter avere successo davvero, l’app Events deve poter contare su qualche funzione aggiuntiva di rilievo come la possibilità di acquistare biglietti. Sino ad allora, la nuova app non fornisce un’esperienza d’uso diversa dalla funzione inclusa nel social network.

Commenta e partecipa alle discussioni