QR code per la pagina originale

PDF firmati con Dropbox per iOS

La nuova versione di Dropbox per iOS permette di firmare i documenti PDF, condividere i file tramite iMessage e ricevere una notifica per i file modificati.

,

Il popolare servizio di cloud storage diventa più “produttivo” sui dispositivi mobile di Apple. Dropbox ha annunciato una serie di novità per iOS (alcune specifiche per iOS 10) che semplificano e velocizzano il lavoro su iPhone e iPad. Quattro di esse sono già disponibili dopo aver aggiornato l’app, mentre la quinta arriverà nelle prossime settimane sui tablet dell’azienda di Cupertino.

Grazie alle nuove funzionalità, Dropbox diventa un completo tool per la gestione dei documenti. L’utente può infatti salvare i file PDF scritti ad esempio con Word oppure ottenuti tramite una scansione del documento cartaceo, apporre la firma e inviarlo al destinatario. La sequenza “stampa, firma, scansiona, email o fax” è ormai un ricordo del passato. La seconda novità riguarda la condivisione dei file tramite iMessage su iOS 10. Non è più necessario passare da un’app all’altra, dato che l’anteprima viene visualizzata nella finestra della conversazione.

Gli utenti che usano iOS 10 possono ora sfruttare il widget Dropbox sul lock screen per creare, visualizzare e caricare i file sullo spazio di storage online. È possibile anche attivare la funzione di scansione per documenti e ricevute in modo più rapido. Dropbox ha infine aggiunto la notifica per i file modificati, utile quando si lavora in gruppo, e il supporto per il picture-in-picture su iPad.

Dropbox per iOS

Nelle prossime settimane verrà introdotta la visualizzazione split-screen sul tablet Apple. L’utente potrà quindi utilizzare due app contemporaneamente, una vicina all’altra. Dropbox 18.2 per iOS può essere scaricata gratuitamente dall’App Store.

Fonte: Dropbox • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni