QR code per la pagina originale

Netflix, 40 milioni per Chris Rock

Secondo indiscrezioni statunitensi, Netflix avrebbe raggiunto un accordo in esclusiva con Chris Rock: la guerra dello streaming costa 40 milioni.

,

Il mercato dello streaming video si fa sempre più affollato di operatori e, così, la sfida per conquistare gli abbonati non può che giocarsi a colpi di esclusive. È quanto dimostrano le ultime indiscrezioni provenienti dall’universo di Netflix, con molte testate statunitensi pronte a confermare un accordo milionario per il colosso dell’intrattenimento online: la società, infatti, avrebbe stretto un’esclusiva con Chris Rock, campione di comicità, per ben 40 milioni di dollari.

La notizia è apparsa nella giornata di ieri sulle principali testate tematiche a stelle e strisce, tra cui Variety, Deadline e l’Hollywood Reporter. A quanto sembra, i principali colossi dello streaming da tempo avrebbero cercato di contendersi un’esclusiva con Chris Rock e, dopo molte trattative, pare sia stato Netflix ad avanzare la proposta vincente. Il comico sarà protagonista di due speciali per la piattaforma, previsti per il 2017, per un investimento di 40 milioni di dollari. La società avrebbe battuto, nella corsa alla conquista dell’esclusiva, rivali come HBO, Hulu e Amazon.

La cifra spesa, decisamente elevata, non sembra stupire gli analisti a stelle e strisce. Il ritorno di Chris Rock, uno dei personaggi più amati dal pubblico a stelle e strisce, è particolarmente atteso in patria, considerato come il suo ultimo speciale risalga a ben otto anni fa. Eppure questa esclusiva potrebbe celare altri significati, poiché per molti si tratterebbe di una vera e propria dimostrazione di forza da parte di Netflix nei confronti dei rivali.

In un mercato sempre più complesso e ricco di alternative, Netflix vuole dimostrare di non essere una semplice piattaforma che ospita contenuti, ma soprattutto un produttore di alto livello. Ne sono dimostrazione le tantissime serie autoctone che il colosso finanzia ogni anno, quasi tutte di incredibile successo, nonché il recente tentativo di imporsi anche in ambito cinematografico. Netflix, in altre parole, vuole dimostrare di poter essere un player di punta del mercato dei contenuti e, soprattutto, di avere tutte le risorse economiche per farlo.

Galleria di immagini: Netflix, le foto

Fonte: Engadget • Immagine: Denis Makarenko via Shutterstock • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni