QR code per la pagina originale

Facebook Messenger consumerà meno dati

Facebook sta sperimentando un'opzione di risparmio dati su Messenger pesata per alleggerire il consumo di traffico internet sotto reti mobile.

,

Facebook Messenger in futuro consumerà molti meno dati. Come noto, l’app di comunicazione del social network tende a consumare molto traffico internet, un problema se si utilizza soprattutto sotto le reti dati dei gestori visti i risicati pacchetti di traffico internet che gli operatori sono soliti offrire. Fortunatamente, Facebook sta sperimentando una funzione di risparmio dati che permetterà di risparmiare traffico. Il test è attualmente in corso all’interno dell’applicazione beta per Android di Messenger ma questa opzione, una volta disponibile a tutti, si troverà all’interno delle Impostazioni dell’app.

Abilitando questa funzione di risparmio dati, Messenger non andrà più a scaricare automaticamente foto e video. Dunque, se normalmente i contenuti multiemdiali sono scaricati automaticamente all’interno dell’app, abilitando questa funzione gli utenti dovranno, ogni volta, richiedere il download del contenuto facendo un tap su di esso. Ovviamente, tale restrizione non riguarda i messaggi di testo che, invece, non sprecano molte risorse di rete. In questa fase di test, Facebook fornisce ai tester anche un interessante mini contattore che permette di visualizzare quanti dati sono stati risparmiati. Da sottolineare che questa funzione di risparmio dati funziona solamente sotto reti dati mobile. Se l’utente si trova collegato ad una rete WiFi, queste impostazioni di risparmio non entrano in funzione.

Facebook Messenger consumerà meno dati

Facebook Messenger consumerà meno dati (immagine: The Next Web).

Dunque, quest’opzione è stata chiaramente pensata per tutti coloro che possiedono un pacchetto dati non particolarmente abbondante e cercano tutte le soluzioni possibili per risparmiare traffico. Facebook non ha comunicato quando questa funzionalità sarà disponibile per tutti. L’auspicio, comunque, è che arrivi il prima possibile.

Commenta e partecipa alle discussioni