QR code per la pagina originale

Due smartphone Android da Nokia entro metà 2017

Nuove informazioni, direttamente da un rappresentante di Microsoft, sull'arrivo di smartphone Nokia con cuore Android entro la metà del prossimo anno.

,

La storia di Nokia è quella di un marchio che ha lasciato un segno indelebile nell’evoluzione del mercato della telefonia, protagonista di un’intera epoca con una linea di prodotti diffusi in maniera capillare a livello globale, poi però incapace di tenere il passo della concorrenza con l’avvento di tecnologie più avanzate come quelle legate al segmento degli smartphone. Nemmeno la cessione della divisione mobile a Microsoft e la commercializzazione di soluzioni legate all’ecosistema Windows hanno saputo riscattare una situazione ormai irrimediabilmente compromessa.

Il brand sembra però non essere destinato all’oblio. Giungono oggi dall’oriente nuove informazioni in merito ad un ritorno di Nokia, già a partire dai prossimi mesi: entro fine anno dovrebbe essere lanciata una coppia di nuovi telefoni, mentre nel secondo trimestre del 2017 sarà la volta di almeno due smartphone basati sul sistema operativo Android. A parlarne è una fonte da ritenersi piuttosto autorevole: James Rutherfoord, CEO del comparto Mobile Device Commodities di Microsoft Asia.

Al momento non ci sono informazioni su una data di lancio precisa, anche se rumor dell’estate scorsa hanno svelato quella che potrebbe essere la scheda tecnica: display da 5,2 e 5,5 pollici, certificazione IP68 per la scocca, piattaforma Nougat con launcher personalizzato preinstallata al debutto, lettore di impronte digitali per l’autenticazione e fotocamere in grado di assicurare una qualità elevata delle immagini scattate così come dei video registrati.

Ad occuparsi della produzione e della distribuzione dei device sarà HMD Global, azienda che ha acquisito per i prossimi dieci anni i diritti per lo sfruttamento del marchio Nokia. La realizzazione avverrà all’interno dell’impianto vietnamita di Bac Ninh, in passato gestito da Microsoft e ora sotto il controllo di FIH Mobile (Foxconn). L’azienda finlandese ha già annunciato l’intenzione di partecipare all’edizione 2017 del Mobile World Congress, ma al momento è troppo presto per ipotizzare un annuncio ufficiale tra i padiglioni della fiera di Barcellona.

Fonte: NPU • Via: Phone Arena • Immagine: Vytautas Kielaitis • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni