QR code per la pagina originale

Amazon vuole diventare provider in Europa?

Amazon starebbe pensando di diventare provider ed offrire connettività a banda larga in Europa in abbinamento a servizi aggiuntivi come la sua internet TV.

,

Amazon potrebbe voler diventare internet provider e fornire connettività a banda larga in Europa. Secondo le indiscrezioni di The Information, il colosso dell’ecommerce starebbe studiando la possibilità di potenziare il suo abbonamento Prime in Europa per offrire come ulteriore servizio una sorta di abbonamento ad internet. Come sottolinea la fonte, diventare un internet provider in Europa consentirebbe ad Amazon anche di offrire con maggiore facilità tutti gli altri servizi Prime oggi disponibili in America come la sua internet TV in streaming.

Le legislazioni europee in materia di connettività internet, come quelle di Germania ed Inghilterra, semplificano l’arrivo di un nuovo provider in quanto un’azienda può tranquillamente affittare una rete senza doverla costruire da zero. In America, invece, la maggior parte dei fornitori di banda larga limitano l’accesso alla loro rete. Amazon potrebbe, dunque, affittare una rete per offrire l’accesso ad internet a banda larga magari abbinandolo ad un’offerta televisiva ad hoc. L’azienda, in questo modo, potrebbe migliorare anche i suoi ricavi vendendo più servizi nel medesimo pacchetto. Trattasi, ovviamente, di speculazioni ma il gigante dell’ecommerce sta espandendo le sue attività da tempo anche al di fuori del puro commercio elettronico.

In Europa, rivendere l’acceso ad internet è abbastanza facile e non richiede ingenti investimenti infrastrutturali. Dunque, un gigante come Amazon potrebbe tranquillamente sottoscrivere alcuni accordi con diversi provider nazionali per offrire pacchetti all inclusive che potrebbero prevedere non solo l’accesso ad internet ma anche la fruizione di servizi extra come quelli televisivi. Il tutto per gli abbonati Prime.

Nei prossimi mesi, probabilmente, se ne saprà di più se davvero Amazon ha deciso di diventare in Europa un internet service provider.

Fonte: The Information • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni