QR code per la pagina originale

Nuovi MacBook Pro il 27 ottobre?

I nuovi MacBook Pro potrebbero essere presentati il prossimo 27 ottobre: lo sostiene Re/Code, gli inviti pare saranno inoltrati a breve alla stampa.

,

Il momento per i nuovi MacBook Pro potrebbe essere finalmente arrivato. Secondo quanto dichiarato da Re/Code, la società di Cupertino starebbe organizzando un evento per il prossimo 27 ottobre, i cui inviti potrebbero essere inoltrati alla stampa a breve. L’evento dovrebbe tenersi direttamente in quel di Cupertino, anziché nelle tradizionali location di San Francisco.

Re/Code non è in grado di anticipare quale rappresentante, ovviamente della linea MacBook, riceverà un corposo aggiornamento. Ma le attenzioni sono tutte su MacBook Pro, il laptop professionale di cui si discute ormai da parecchi mesi. Potrebbe però esservi spazio anche per MacBook Air, l’ultrasottile che da diverso tempo non riceve alcun aggiornamento di sorta.

Stando alle indiscrezioni emerse nelle ultime settimane, in particolare dal sito nipponico MacOtakara, i nuovi MacBook Pro potrebbero caratterizzarsi per un profilo più sottile rispetto ai predecessori, nonché per un cambio sostanziale delle porte. Apple, infatti, pare sia intenzionata a proporre lo standard USB-C anche per i suoi modelli professionali, quest’ultimo compatibile anche con velocità di comunicazione Thunderbolt 3. La vera novità, tuttavia, potrebbe essere rappresentata dalla nuova barra OLED e touchscreen, sostitutiva dei tasti funzione sulla tastiera, nonché completamente personalizzabile da parte degli utenti. Sul fronte del processore, invece, si parla di un Intel Skylake, poiché i Kaby Lake non sarebbero completamente pronti al lancio, mentre per la GPU sono uscite indiscrezione sia relative alla tecnologia Polaris di AMD che a novità sul fronte Nvidia.

Per quanto riguarda MacBook Air, invece, le informazioni emerse sono ben più lacunose. Potrebbe esservi un piccolo redesign estetico, con l’introduzione di nuove colorazioni come per il MacBook ultraleggero del 2015, quindi l’eliminazione del modello da 11 pollici. Non è dato sapere se, proprio come l’esemplare lanciato lo scorso anno, anche MacBook Air diventerà completamente privo di ventole. Infine, MacOtakara parla anche del possibile lancio di un nuovo Mac Mini, sebbene non siano spuntati online leak in merito.

Commenta e partecipa alle discussioni