QR code per la pagina originale

Google Unplugged: anche CBS sul nuovo servizio TV

Il gruppo di Mountain View avrebbe siglato un accordo con CBS per il nuovo servizio Unplugged che debutterà all'inizio del 2017 all'interno di YouTube.

,

Le prime indiscrezioni circolate in Rete lo scorso anno lo hanno definito come un servizio di Live Streaming Internet Television ospitato all’interno della piattaforma YouTube, ovvero un’offerta pensata per offrire la fruizione in streaming di programmi e contenuti televisivi trasmessi dalle emittenti tradizionali via cavo. Molto probabilmente si chiamerà Google Unplugged e debutterà nella prima parte del prossimo anno.

A chi sceglierà di sottoscrivere l’abbonamento verrà chiesta una spesa stimata intorno ai 25-40 dollari al mese, di certo non trascurabile, soprattutto se confrontata con l’esborso economico previsto per servizi on-demand come Netflix (anche se va considerata la differente natura della piattaforma). Secondo il Wall Street Journal, si tratterà di una proposta separata e indipendente rispetto a YouTube Red, lanciata lo scorso anno negli Stati Uniti e che elimina qualsiasi forma di inserzione pubblicitaria dai video.

Come svelato oggi, tra i partner di bigG per Unlimited ci sarebbe anche CBS, con show come The Big Bang Theory e tre serie CSI. Da verificare se la stretta di mano riguarderà anche i contenuti CBS All Access originals, compreso il remake di Star Trek.

Il nuovo servizio, che sarà ospitato dalla piattaforma YouTube di Google, debutterà probabilmente nella prima parte del 2017. Google è vicina a siglare un accorso di distribuzione per canali posseduti da 21st Century Fox ed è in una fase avanzata di trattative con Walt Disney Co.

I canali per i quali Google riuscirà ad ottenere i diritti di trasmissione verranno inseriti all’interno di quello che viene definito come Skinny Bundle, mentre altri potrebbero essere offerti a fronte di una spesa extra. La concorrenza non mancherà, soprattutto oltreoceano, dove già operano servizi come SlingTV di Dish Network, PlayStation Vue di Sony e l’alternativa che Hulu si appresta a lanciare nella prima parte del 2017.

Fonte: The Wall Street Journal • Via: 9to5Google • Immagine: Helga Esteb • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni