QR code per la pagina originale

Galaxy S8, sviluppo in ritardo di due settimane

A causa del problema che ha portato alla cancellazione del Galaxy Note 7, lo sviluppo del Galaxy S8 ha subito un ritardo di almeno due settimane.

,

Le due campagne di richiamo e la successiva dismissione dei Galaxy Note 7 continuano a creare grossi problemi a Samsung. Gli ingegneri del produttore coreano non hanno ancora trovato le cause del problema, a distanza di oltre due mesi dalle prime segnalazioni. Ciò ha provocato un rallentamento dello sviluppo del Galaxy S8, il nuovo top di gamma che dovrebbe essere annunciato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona.

Non c’è dubbio che buona parte dei problemi siano da addebitare alla fretta di anticipare Apple e alla volontà di annunciare il Galaxy Note 7 prima degli iPhone 7. In base al nuovo report del Wall Street Journal, i tecnici Samsung hanno notato un leggero rigonfiamento della batteria, prodotta da Samsung SDI, nei phablet richiamati all’inizio di settembre. Ciò ha spinto i dirigenti dell’azienda a sostituire circa 2,5 milioni di unità, ma anche i nuovi modelli con le batterie di un altro fornitore hanno manifestato gli stessi problemi. La diagnosi iniziale era quindi errata.

In seguito alle insistenze delle autorità e degli operatori statunitensi, Samsung ha deciso di interrompere definitivamente la produzione del Galaxy Note 7, ma la causa del surriscaldamento della batteria è ancora ignota. Alcuni sostengono che l’alloggiamento dello smartphone sia troppo piccolo, altri che il design sia completamento sbagliato. L’unica certezza finora sono le due settimane di tempo sprecate che hanno rallentato lo sviluppo del Galaxy S8. Qualcuno ipotizza che l’annuncio al Mobile World Congress 2017 possa saltare perché Samsung non può rischiare un altro “epic fail”. È assolutamente necessario evitare un simile problema anche con il nuovo smartphone.

Arrivano intanto buone notizie per gli utenti coreani che hanno sostituito il Galaxy Note 7 con i Galaxy S7/S7 edge. Con il prossimo programma Galaxy Upgrade sarà possibile acquistare il Galaxy S8 o il Galaxy Note 8 con uno sconto pari al 50% del prezzo dei Galaxy S7/S7 edge. Ciò conferma indirettamente che il marchio Note non verrà eliminato.

Fonte: SamMobile • Immagine: Steel Drake • Notizie su: Samsung Galaxy Note 7, ,
Commenta e partecipa alle discussioni