QR code per la pagina originale

Google: realtà virtuale e tracciamento degli occhi

Tecnologia per tracciare il movimento degli occhi e per la mappatura dell'ambiente circostante nel prossimo visore di Google dedicato alla realtà virtuale.

,

Nuove indiscrezioni sul progetto, messo in campo da Google, finalizzato alla realizzazione di un visore stand alone dedicato alla realtà virtuale. Un dispositivo diverso dal Daydream View appena presentato, che non richiederà l’installazione di uno smartphone al suo interno, ma equipaggiato con un display posizionato di fronte agli occhi e in grado di funzionare in modalità completamente wireless, ovvero senza alcun cavo di connessione a PC o mobile.

Oggi si torna a parlarne, dopo i rumor di ieri provenienti da una documentazione depositata da bigG presso la Federal Communications Commission, grazie alla comparsa in Rete di nuovi dettagli. Si parla della dotazione di una tecnologia di eye tracking, dunque utile per tracciare il movimento degli occhi. Inoltre, le voci di corridoio odierne parlano di un algoritmo in grado di interpretare l’ambiente reale che circonda chi lo indossa. Una sorta di mix tra AR e VR, dunque. A fornire le componenti equipaggiate a livello hardware sarebbe Movidius, azienda da poco acquisita da Intel.

Un device simile, sebbene sia troppo presto per fare ipotesi sul design o sulle funzionalità offerte, sembra poter entrare in diretta competizione con HoloLens di Microsoft e con Magic Leap. Quest’ultimo, tra gli altri, vede anche il contributo di Google come finanziatore della fase di sviluppo e progettazione.

L’unica altra informazione al momento disponibile è quella che arriva da una fonte, rimasta anonima (ma ritenuta affidabile), che sulle pagine di Engadget conferma si tratterà di un visore che punta ad assottigliare il divario esistente tra la realtà virtuale e la realtà aumentata. L’era della mixed reality, dunque, sembra ormai essere alle porte. La presentazione potrebbe avvenire nel corso dell’evento I/O 2017 in scena il prossimo anno, appuntamento che solitamente si rivela ricco di annunci e novità riguardanti tutto ciò che gravita attorno al gruppo di Mountain View.

Galleria di immagini: Google Daydream View, le immagini

Fonte: Engadget • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni