QR code per la pagina originale

Ritardi AirPods: salta la distribuzione in ottobre

Apple ha deciso di ritardare di qualche giorno la distribuzione delle cuffie AirPods: gli accessori senza fili non arriveranno nei negozi entro ottobre.

,

Dovranno attendere ancora qualche settimana, gli utenti interessati alle nuove cuffie AirPods di Apple. La società di Cupertino, infatti, pare non riuscirà a inaugurare la distribuzione entro la fine di ottobre, sebbene l’arrivo nei negozi non dovrebbe subire ritardi troppo ingenti. È quanto conferma la stessa azienda alla testata TechCrunch, in una breve nota inoltrata nella giornata di ieri.

Le nuove cuffie AirPods rappresentano l’evoluzione senza fili delle precedenti EarPods. Dotate del nuovo chipset W1, pensato per garantire collegamenti istantanei con tutti i device Apple in proprio possesso, queste cuffie incorporano speciali sensori, tra infrarossi e accelerometro, per regolare la riproduzione sonora e ridurre il rumore ambientale. Dotate di una batteria interna, nonché di una confezione che funge anche da dispositivo di ricarica, queste cuffie wireless garantiscono fino a cinque ore di riproduzione musicale senza interruzioni. Presentate lo scorso settembre in concomitanza con i nuovi iPhone 7, la distribuzione era attesa entro novembre, tuttavia sembra si sia accumulato qualche ritardo.

In una nota inoltrata a TechCrunch, un portavoce di Cupertino ha spiegato come l’arrivo nei negozi richiederà ancora “un po’ di tempo”, per ragioni relative al perfezionamento dei device.

La risposta iniziale per le AirPods è stata incredibile. Non crediamo nella distribuzione di un prodotto prima che sia pronto e abbiamo bisogno di un po’ pi di tempo affinché le AirPods siano pronte per i nostri clienti.

Apple non ha fornito delle tempistiche ufficiali per la distribuzione, ma pare che la società non voglia saltare la grande occasione del periodo natalizio: dicembre, infatti, è il mese in cui l’azienda segna i suoi più grandi guadagni.

Nel mentre, gli utenti possono continuare a sfruttare le precedenti EarPods, abbinandole all’adattatore jack incluso nelle confezioni di iPhone 7, oppure optare per il nuovo modello già declinato con connettore Lightning. In alternativa, esistono diverse cuffie Beats senza fili compatibili con i dispositivi targati mela morsicata, nonché numerosi esemplari proposti da produttori di terze parti.

Galleria di immagini: AirPods, le foto

Fonte: TechCrunch • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni