QR code per la pagina originale

Amazon attiva Alexa sui tablet Fire

L'ultimo update per Fire OS attiva l'assistente personale Alexa sui tablet Fire HD 8 (2016), Fire HD 8 (2015), Fire HD 10 (2015) e Fire (2016).

,

Amazon aveva promesso l’arrivo di un aggiornamento per il Fire HD 8 (2016) che avrebbe aggiunto il supporto per Alexa. L’azienda statunitense ha in effetti avviato la distribuzione di una nuova versione del sistema operativo che attiva l’assistente personale sul recente tablet e anche su Fire HD 8 (2015), Fire HD 10 (2015) e Fire (2016).

Dopo aver installato l’aggiornamento sarà possibile utilizzare i comandi vocali per chiedere ad Alexa di eseguire diverse operazioni. La principale differenza tra i tablet Fire e gli speaker Echo è la modalità di attivazione dell’assistente personale. Invece di pronunciare la parola “Alexa”, l’utente deve mantenere premuto il pulsante Home sullo schermo (quello centrale con il cerchio). A parte questa novità sono disponibili tutte le oltre 3.000 “skills” di Alexa. Le risposte verranno visualizzate in formato card che, in alcuni casi (ad esempio per lo shopping), permettono di accedere direttamente alla pagina richiesta.

Un’altra interessante funzionalità è Voice Cast. È possibile collegare il tablet all’altoparlante Echo e utilizzare l’opzione Voice Cast dell’app Alexa per invocare l’assistente usando la voce (attraverso Echo) e vedere la risposta visuale sullo schermo del Fire. I due dispositivi devono essere sulla stessa rete WiFi. L’elaborazione dei comandi avviene sul cloud di Amazon.

L’aggiornamento arriverà su tutti i tablet Fire entro le prossime settimane. Purtroppo Alexa sarà disponibile solo negli Stati Uniti. Gli utenti italiani possono però acquistare il Fire HD 8 (2016) ad un prezzo di 109,99 euro (16 GB) e 129,99 euro (32 GB) con offerte speciali, 119,99 euro (16 GB) e 139,99 euro (32 GB) senza offerte speciali.

Commenta e partecipa alle discussioni