QR code per la pagina originale

TIM, a Reggio Emilia arrivano i 1.000 Mega

TIM porta a Reggio Emilia la sperimentazione della futura offerta di connettività a banda ultragarga sino a 1.000 Mega.

,

TIM accelera con la banda ultralarga a Reggio Emilia e lancia la connettività superveloce a 1.000 Megabit grazie alla nuova rete FTTH (Fiber To The Home). A partire da subito, infatti, è disponibile in alcune zone della città l’offerta Fibra a 300 Megabit e coloro che sceglieranno di attivarla potranno chiedere di sperimentare, senza costi aggiuntivi, l’ultra-internet fino a 1.000 Megabit al secondo in download e 200 Megabit in upload. I collegamenti con la fibra ultra-veloce sono già disponibili in alcune zone della città e saranno estesi in modo da rendere i servizi progressivamente disponibili alla clientela.

Si tratta della più alta velocità di connessione su un collegamento in fibra mai raggiunta in Italia a livello residenziale, che viene resa disponibile alla clientela in via sperimentale fino al 31 maggio 2017. Il progetto “fibra 1.000 Mega” ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle principali città italiane le più avanzate soluzioni di rete per la banda ultralarga in grado di far accedere cittadini e imprese a servizi sempre più performanti, confermando così l’impegno di TIM per l’innovazione tecnologica. Chi aderirà all’iniziativa, riservata a 3.000 clienti, riceverà un modem di nuova generazione per consentire l’erogazione del servizio a 1.000 Mega.

A Reggio Emilia è in corso di realizzazione una rete in fibra ottica ancora più performante di quella che già oggi TIM metta a disposizione della quasi totalità dei cittadini e delle imprese, confermando così il proprio impegno per portare servizi innovativi in grado di accelerare i processi di digitalizzazione della città.

Questo intervento infrastrutturale, con il quale la fibra raggiunge direttamente gli edifici, fa seguito a quello realizzato a Reggio Emilia da TIM in tecnologia FTTCab e che già rende disponibili collegamenti fino a 100 megabit per circa 55mila unità immobiliari. L’obiettivo è offrire una ancora più elevata qualità nella fruizione di contenuti video in HD e 4K e una migliore esperienza di navigazione a beneficio di un crescente numero di cittadini.

Con la fibra è possibile accedere a contenuti video di particolare pregio anche 4K. La connessione ad alta velocità consente inoltre di fruire di contenuti multimediali contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV. Le imprese possono inoltre accedere al mondo delle soluzioni professionali, sfruttandone al meglio le potenzialità grazie alla connessione in fibra ottica.

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 02/11/2016 alle 18:51 #612049

    Continua ad aumentare con TIM in Italia la forbice del tecno device! C’è chi viaggia a 1.000 MB e chi a 0,06 Kb… La tragedia è che i prezzi al consumatore sono quasi uguali penalizzando ovviamente i meschini che non riescono neppure ad aprire una pagina internet figuriamoci a vedere un qualsiasi video… Grazie TIM!