QR code per la pagina originale

Xbox Scorpio: retrocompatibilità con Xbox 360

Arriva direttamente da Microsoft la conferma che sulla console Xbox Scorpio sarà possibile giocare senza alcun problema al catalogo di titoli per Xbox 360.

,

Quando il prossimo anno Xbox Scorpio farà il suo debutto ufficiale sul mercato, sarà in grado di eseguire senza alcun problema i giochi del catalogo Xbox 360. Garantita dunque la retrocompatibilità con la piattaforma old-gen del gruppo di Redmond.

Sebbene si tratti della conferma di un’indiscrezione che circola in Rete ormai da qualche tempo, rappresenta comunque una buona notizia per tutti coloro che sono già in possesso di un buon parco titoli. La conferma arriva da Mike Ybarra del team Xbox, con il tweet allegato di seguito. Su Scorpio ancora mancano informazioni ufficiali relative alle specifiche tecniche, in particolare alla tipologia del processore equipaggiato: questo dettaglio aveva portato qualcuno a ipotizzare difficoltà o incompatibilità con il codice dei giochi sviluppati dalle software house negli anni scorsi per X360.

La retrocompatibilità con Xbox 360 funzionerà sicuramente su Scorpio.

Xbox Scorpio andrà a scontrarsi sul mercato con la piattaforma PlayStation 4 Pro di Sony e con Nintendo Switch, dando così vita ad un nuovo capitolo della console war. La qualità dei titoli offerta, il supporto a tecnologie evolute come quelle legate alla realtà virtuale e alla risoluzione 4K, la compatibilità con la modalità HDR: saranno tutti elementi in grado di decretare il successo (o il fallimento) di uno o dell’altro prodotto.

Poter contare fin dal day one sulla possibilità di giocare a centinaia di titoli già disponibili potrebbe rappresentare un punto di vantaggio per il successore di Xbox One. Maggiori informazioni relative a Scorpio saranno svelate da Microsoft nei prossimi mesi, così da poter delineare con più precisione gli nuovi scenari dell’universo videoludico. Di certo una potenza di calcolo più elevata offrirà a sviluppatori e software house margini più ampi per esprimere la propria creatività e agli utenti una dose maggiore di divertimento.

Commenta e partecipa alle discussioni