QR code per la pagina originale

3 Italia – Wind, al via la joint-venture paritaria

3 Italia e Wind annuncia un nuovo passo in avanti verso la fusione; i due operatori passano da oggi sotto il controllo della nuova joint-venture paritaria.

,

Nuovo passo in avanti di 3 Italia e di Wind verso al fusione che sarà operativa già a partire dai primi giorni del 2017. Attraverso un comunicato ufficiale, i due operatori hanno annunciato che le due società passeranno, adesso, sotto il controllo diretto della nuova joint-venture che porterà, in breve tempo, alla nascita del nuovo operatore. Infatti, Hutchison Holdings, azionista di 3 Italia e VimpelCom, azionista di Wind hanno annunciato di aver completato la transazione per l’integrazione delle loro attività in Italia. Da subito, 3 Italia e Wind sono entrambe controllate dalla joint-venture di CK Hutchison e VimpelCom.

Maximo Ibarra, attuale Chief Executive Officer di Wind, guiderà la joint venture, supportato da Dina Ravera, nel ruolo di Merger Integration Officer, e da Stefano Invernizzi, nel ruolo di Chief Financial Officer. Vincenzo Novari, CEO di 3 Italia, assumerà invece l’incarico di Special Adviser di CK Hutchison. Dall’integrazione di 3 Italia e Wind, CK Hutchison e VimpelCom creeranno un operatore nuovo, forte e competitivo sul mercato con oltre 31 milioni di clienti nel mobile e 2,7 milioni nel fisso. La nuova azienda si posizionerà sul mercato come un operatore integrato, anche grazie alla collaborazione con Enel Open Fiber. Questa transazione rappresenta una delle più grandi operazioni di M&A avvenute in Italia dal 2007.

Curiosamente, non è stato ancora comunicato il nome che assumerà il nuovo operatore che nascerà dalla fusione di 3 Italia e Wind, un piccolo “mistero” che sarà, sicuramente, svelato tra non molto. Con l’avvicinarsi del debutto del nuovo operatore dovrebbero arrivare anche tutti i dettagli tecnici sulla fusione e sulla gestione della transizione della clientela verso la nuova rete unificata.

Dettagli che sicuramente arriveranno in tempo utile per tutti.

Commenta e partecipa alle discussioni