QR code per la pagina originale

Android Auto è ora un’applicazione stand alone

Per usufruire delle funzionalità della piattaforma Android Auto, da oggi, non è più necessario acquistare una vettura compatibile: basta scaricare l'app.

,

La piattaforma Android Auto è nata con l’obiettivo di portare i servizi e le funzionalità tipiche di uno smartphone Android all’interno dell’abitacolo delle vetture. Fino ad oggi, per poterne beneficiare, è stato necessario essere in possesso di un veicolo compatibile (o acquistare un’unità dedicata, solitamente costosa), ma le cose sono fortunatamente cambiate: da oggi la tecnologia è disponibile per tutti, sotto forma di applicazione stand alone offerta in download gratuito sulle pagine di Play Store.

Google ha dunque mantenuto la promessa formulata nei mesi scorsi. Quella offerta da Android Auto è essenzialmente un’interfaccia ottimizzata, studiata per favorire l’interazione con le app mentre ci si trova al volante, riducendo al minimo le distrazioni puntando ad esempio sul profondo supporto all’utilizzo dei comandi vocali: in questo modo è possibile mantenere gli occhi fissi sulla strada mentre si cercano indicazioni stradali per la destinazione da raggiungere, brani musicali da riprodurre in streaming o quando si desidera comporre una telefonata. Di seguito alcuni screenshot.

Screenshot per l'app Android Auto, ora disponibile in versione stand alone

Screenshot per l’app Android Auto, ora disponibile in versione stand alone (immagine: Engadget).

Anche nel caso in cui si dovesse scegliere di interagire via display touchscreen, i pulsanti visualizzati sono di grandi dimensioni, così da poter essere visualizzati e selezionati in maniera facile, rapida e sicura. Stranamente, in questa prima versione non è presente il supporto alla keyword “Ok Google” per avviare l’ascolto di un comando vocale, ma di certo il gruppo di Mountain View avrà modo di rimediare alla mancanza con il rilascio di un successivo aggiornamento dell’app.

Come sempre accade in questi casi, il rollout dell’update potrebbe impiegare alcuni giorni prima di raggiungere tutti i territori. Dopo l’installazione sarà possibile usufruire di tutte le feature di Android Auto direttamente dallo schermo del proprio smartphone.

Fonte: Android Auto su Play Store • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 08/11/2016 alle 10:48 #613839

    Dade-72
    Membro

    A me non risulta, Google Auto, almeno nella versione scaricata in mattinata, richiede ancora l’utilizzo di un veicolo compatibile.