QR code per la pagina originale

Gmail per iOS, finalmente come la versione Android

Google ha aggiornato l'applicazione ufficiale del servizio di posta Gmail su dispositivi iOS, rendendola all'altezza della controparte per Android.

,

Gmail è tra i servizi di posta elettronica più utilizzati a livello globale. Ciò nonostante, quasi incredibilmente, l’app ufficiale dedicata ai dispositivi iOS non è stata fino ad oggi all’altezza di quella per smartphone e tablet basati su Android. Il gruppo di Mountain View ha finalmente deciso di colmare il gap, attraverso il rilascio di un aggiornamento in fase di distribuzione attraverso la piattaforma App Store.

Il software, per iPhone e iPad, rispecchia in tutto e per tutto quello già da tempo presente sui device con il sistema operativo del robottino verde, sia dal punto di vista delle funzionalità che per quanto riguarda l’interfaccia. È possibile gestire più account in contemporanea, la corrispondenza viene ordinata automaticamente a seconda della sua importanza, divisa in categorie come quelle riguardanti le promozioni, gli aggiornamenti o i social ecc. Si tratta a tutti gli effetti di un completo restyling strutturato sulla base delle linee guida imposte dal Material Design, ben note a chi possiede un dispositivo con cuore Android. Di seguito alcuni screenshot utili per osservare la nuova UI.

L'applicazione ufficiale di Gmail per iOS, in azione su iPhone, con un'interfaccia completamente ridisegnata e in linea con lo stile del Material Design

L’applicazione ufficiale di Gmail per iOS, in azione su iPhone, con un’interfaccia completamente ridisegnata e in linea con lo stile del Material Design

Sono state inoltre migliorate le performance, in modo significativo, riducendo sensibilmente i tempi di attesa per l’accesso alla casella di posta, per la composizione dei messaggi da inviare e per consultare quelli ricevuti. Integrato infine un motore di ricerca interno che suggerisce le email da aprire fin da quando si inizia a digitare la parola chiave, particolarmente comodo.

In contemporanea, Google ha anche avviato il rilascio di un aggiornamento per l’applicazione Calendar su iPhone, con l’introduzione del supporto ufficiale a nuovi calendari (lunare, islamico, induista ecc).

Fonte: Engadget • Immagine: http://www.shutterstock.com/pic-449732434.html • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni