QR code per la pagina originale

Il lavoro si cercherà su Facebook

Facebook ha iniziato a testare una funzione che permetterà di gestire gli annunci di lavoro all'interno delle Pagine delle aziende.

,

Facebook potrebbe, presto, offrire ai suoi iscritti un aiuto per trovare un nuovo posto di lavoro. Il social network starebbe, infatti, testando alcune nuove funzionalità molto simili a quelle presenti su LinkedIn. Il social network ha, infatti, confermato che sta testando una caratteristica che permetterà agli amministratori di una Pagina di creare offerte di lavoro e ricevere le comunicazioni dai candidati interessati. L’idea di inserire questa novità deriva da un’attenta analisi di Facebook sul comportamento delle Pagine aziendali che già oggi pubblicano annunci di lavoro.

Il social network, dunque, vuole offrire alle aziende uno strumento più immediato e completo per gestire gli annunci di lavoro e le candidature delle persone. Non è chiaro, però, come Facebook intenda offrire questo servizio, se cioè sarà a pagamento e sei si quanto costerà. LinkedIn, per esempio, ottiene una grande fetta delle sue entrate proprio dal servizio offerto ai reclutatori di potersi collegare con le aziende e le persone attraverso il pagamento di un canone mensile. Da capire, anche, come sarà strutturata questa funzionalità all’interno del social network visto che Facebook è una piattaforma dedicata anche ad altre mille attività. In ogni caso, indipendentemente da come questa funzione sarà integrata, per chi cerca lavoro e per le aziende trattasi di una notizia molto interessante.

Grazie all’enorme bacino di utenti, Facebook potrebbe diventare il luogo privilegiato dove le aziende possono condividere gli annunci di lavoro e contestualmente per le persone la migliore scelta per trovare una nuova occupazione.

Nessuna indiscrezione, però, su quando questa funzione in stile LinkedIn sarà lanciata ufficialmente.

Commenta e partecipa alle discussioni