QR code per la pagina originale

Samsung allarga lo schermo del Galaxy S8?

Una fonte coreana afferma che Samsung annuncerà due Galaxy S8 con schermo dual edge da 5,7 e 6,2 pollici per attirare gli utenti orfani del Galaxy Note 7.

,

Arrivano dalla Corea del Sud nuove indiscrezioni sul Galaxy S8, il prossimo top di gamma che Samsung annuncerà all’inizio del 2017. Il produttore coreano avrebbe deciso di realizzare due versioni dello smartphone, entrambi con schermo di grandi dimensioni per convincere all’acquisto gli utenti orfani del Galaxy Note 7. Anche la nuova fonte conferma la presenza di un pannello Super AMOLED bezel-less.

Un dirigente Samsung aveva dichiarato a fine ottobre che il Galaxy S8 avrà un design rinnovato, una migliore fotocamera e un nuovo servizio di intelligenza artificiale. Quest’ultima novità è stata menzionata anche recentemente, mentre per le altre non ci sono conferme ufficiali. Molti esperti del settore ipotizzano che lo smartphone avrà cornici molto piccole, quindi lo schermo coprirà buona parte della superficie frontale. Il tradizionale tasto Home sarà eliminato e il lettore di impronte verrà spostato sotto il display. La fonte coreana afferma che Samsung realizzerà un modello da 5,7 pollici e una variante “Plus” da 6,2 pollici, entrambi dual edge.

Attualmente, gli utenti possono acquistare il Galaxy S7 con display flat da 5,1 pollici e il Galaxy S7 edge con display curvo da 5,5 pollici. Nonostante l’incremento della diagonale, il produttore coreano non dovrebbe aumentare le dimensioni complessive, grazie all’elevato screen-to-ratio. Gli utenti sperano nella presenza della S Pen, vera caratteristica distintiva della serie Galaxy Note.

Per quanto riguarda le altre specifiche non si segnalano novità rispetto ai rumor precedenti. Il Galaxy S8 dovrebbe integrare processori Snapdragon 830 e Exynos 8895, 6 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore, scanner dell’iride e porta USB Type-C. L’unica certezza è il sistema operativo Android 7.1 Nougat.

Fonte: SamMobile • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni