QR code per la pagina originale

AirPods in arrivo la prossima settimana?

Le cuffie AirPods potrebbero giungere nei negozi la prossima settimana: è quanto rivela MacRumors, sulla base delle indiscrezioni di un retailer europeo.

,

Le cuffie AirPods, gli auricolari senza fili presentati lo scorso settembre da Apple, potrebbero giungere sul mercato la prossima settimana. Dopo alcuni rinvii, e altrettante speculazioni fra gli analisti, Apple pare sia finalmente pronta al lancio effettivo. E, se così fosse, anche il periodo natalizio sarebbe salvo: è proprio a dicembre, infatti, che il gruppo di Cupertino segna storicamente i suoi più alti guadagni.

Inizialmente prevista per il mese di ottobre, la linea AirPods è stata posticipata dalla stessa Apple, senza grandi indicazioni sulle tempistiche. Questo perché, secondo il gruppo californiano, le cuffie avevano bisogno di alcuni perfezionamenti finali, per garantire il massimo dell’esperienza d’uso agli acquirenti. Alcuni analisti hanno paventato l’ipotesi di un posticipo al gennaio del 2017, ma da un retailer europeo giunge notizia della possibile disponibilità dalla prossima settimana.

Stando a quanto riportato da MacRumors, il reseller Conrad avrebbe informato alcuni utenti della disponibilità di AirPods la prossima settimana: le forniture dovrebbero giungere entro il 17 novembre, per un avvio delle vendite nei giorni successivi, forse già dal 18 o dal 19 dello stesso mese. Naturalmente, si tratta di indiscrezioni da prendere con le dovute cautele, considerato come non siano state al momento confermate dalle parti della California.

I nuovi auricolari AirPods ereditano parte dell’estetica dalle classiche cuffie EarPods, quest’ultime di recente aggiornate con l’aggiunta di un connettore di tipo Lightning. Sempre di colore bianco, incorporano un sistema di rilevazione agli infrarossi per segnalare l’effettivo inserimento nell’orecchio, nonché un accelerometro per analizzarne le vibrazioni: grazie a questo sensore, i dispositivi rilevano il tocco delle dita e, conseguentemente, avviano la funzione desiderata sul device iOS abbinato. Anche l’abbinamento stesso al proprio iPhone o iPad è molto veloce, grazie alla presenza del nuovo chipset W1 di Apple: l’operazione sarà praticamente istantanea, a differenza del tradizionale sistema di pairing Bluetooth per gli accessori di terze parti.

Galleria di immagini: AirPods, le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni