QR code per la pagina originale

Dell Stack, smartphone Windows 10 con chip Intel?

Dell aveva progettato uno smartphone con processore Intel e sistema operativo Windows 10 Mobile, ma non è chiaro se il prodotto arriverà sul mercato.

,

Qualche giorno fa sono state pubblicate online alcune immagini di uno smartphone Dell con Windows 10 Mobile e processore Intel che potrebbe essere annunciato in futuro. La progettazione del Dell Stack è iniziata nel 2014, ma durante lo sviluppo sono state apportate diverse modifiche, in modo da migliorare l’esperienza d’uso e semplificare la transizione da smartphone a desktop, sfruttando la funzionalità Continuum. Non è noto se il produttore statunitense ha abbandonato il progetto o se il device vedrà la luce nei prossimi mesi.

Il Dell Stack era stato pensato come un dispositivo in grado di sostituire desktop, notebook e tablet, grazie alle sue dimensioni compatte e alla potenza hardware. Il modello originario aveva uno schermo full HD da 6,4 pollici, successivamente trasformato in tablet da 7 pollici. Dell aveva anche pianificato un secondo modello con display da 6 pollici e funzionalità telefoniche. L’obiettivo era integrare processori dual core Intel di settima generazione (Kaby Lake), in quanto i chip basati sull’architettura ARM erano considerati insufficienti.

La dotazione hardware doveva includere 4 o 8 GB di RAM, SSD da 128 o 256 GB, slot microSD, fotocamere da 8 e 5 megapixel, scanner dell’iride per Windows Hello, il tutto racchiuso in un telaio (probabilmente in alluminio) con uno spessore di 9 millimetri. Il consumo del dispositivo non superava i 3,5 Watt durante l’uso normale, ma aumentava fino a 12 Watt quando collegato al dock esterno per sfruttare Continuum.

I piani originari prevedevano il lancio sul mercato entro la primavera del 2017. Al momento non è noto il destino del progetto. Tra l’altro, Windows 10 Mobile non supporta processori x86, mentre Windows 10 non può essere installato su dispositivi con display inferiori ai 7 pollici.

Fonte: VentureBeat • Via: Neowin • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni