QR code per la pagina originale

Windows 10 build 14965 agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 14965 di Windows 10 Creators Update agli Insider; tra le novità il touchpad virtuale per i tablet e tante ottimizzazioni.

,

Microsoft ha rilasciato la build 14965 di Windows 10 Creators Update a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno optato per l’opzione Fast Ring. La nuova build è disponibile sia per PC Desktop che per il mondo mobile. Per quanto riguarda le novità incluse nella nuova build che i tester potranno provare, per il mondo PC desktop la casa di Redmond ha introdotto un comodo touchpad virtuale che permette di gestire con facilità i monitor esterni direttamente dal tablet o dal computer ibrido. Il contenuto visualizzato sullo schermo esterno potrà essere gestito direttamente da questo touchpad virtuale senza dover utilizzare per forza un mouse.

Altra novità dedicata esclusivamente al mondo PC è l’aggiornamento di Sticky Notes che passa alla release 1.2.9.0 introducendo moltissime novità. Trattasi della ben nota app che permette di scrivere e prendere appunti direttamente attraverso il touch screen del dispositivo. Arriva il supporto, per esempio, dei voli di più paesi, tra cui quello italiano. Introdotti, inoltre, il riconoscimento degli URL e delle email per ogni localizzazione, il riconoscimento dei numeri di telefono in più lingue, il riconoscimento dell’ora e molto altro ancora. Microsoft ha migliorato anche Windows Ink Workspace con l’aggiunta di molte nuove opzioni d’utilizzo. Ancora, Microsoft ha introdotto alcune novità d’utilizzo nella barra degli indirizzi dell’Editor del registro di sistema e miglioramenti nell’utilizzo delle virtual machine con Hyper-V.

Infine, sono stati risolti molti bug e sono state ottimizzate le prestazioni. Per quanto riguarda il mondo mobile, Microsoft non ha annunciato alcuna particolare novità ma sono stati introdotti molti correttivi ed ottimizzazioni al sistema operativo.

Ovviamente, trattandosi di build di sviluppo di Windows 10, sia su PC che su smartphone sono presenti ancora alcuni problemi che ne potrebbero pregiudicare l’esperienza d’uso. Il suggerimento, dunque, è di testare questa build solamente all’interno di computer e smartphone adibiti ai test.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni