QR code per la pagina originale

Microsoft celebra i 15 anni di Xbox

Xbox ha tagliato il traguardo dei 15 anni; era il 2001 quando debuttò la prima console targata Microsoft che avrebbe segnato la storia dei videogiochi.

,

Xbox, nella giornata di ieri, ha compito 15 anni. La console della casa di Redmond ha, dunque, raggiunto un importante traguardo costellato di successi e di innovazione. Era, infatti, il 15 novembre del 2001 quando fu presentata la prima Xbox che avrebbe, presto, rivoluzionato il mercato dei videogames. La casa di Redmond puntava a voler offrire ai suoi utenti un prodotto innovativo ed effettivamente all’epoca la prima Xbox colpì per alcuni elementi tecnici come il disco fisso interno e la connettività di rete.

Xbox fu una delle prime console a disporre di un servizio online dedicato che tutti oggi conoscono come Xbox Live. La prima Xbox offriva, anche, prestazioni importanti per l’epoca e l’unica cosa che piacque di meno fu il controller giudicato da molti piuttosto “grosso”. A contribuire al successo della console furono anche i primi importanti titoli che permisero ai giocatori di mettere le mani su prodotti estremamente innovativi, per l’epoca, per grafica e gameplay. Il resto è storia, dopo l’Xbox originale arrivo l’Xbox 360 e poi l’attuale Xbox One. Il futuro si chiama, invece, Xbox Scorpio, una console che dovrebbe permettere a Microsoft di tornare ad offrire un prodotto molto più avanti rispetto alla concorrenza.

Per festeggiare i 15 anni della sua console, Microsoft ha snocciolato anche alcuni dati curiosi sull’utilizzo dell’Xbox in tutti questi anni. In tutto questo tempo i giocatori sono stati ben 222.468.423, mentre le ore passate a giocare 100.539.390.670. Le ore che, invece, i giocatori hanno passato in multiplayer sono state 29.000.304.183.

Per Xbox sono stati, dunque, anni di successi ed il futuro sembra ancora più convincente grazie all’arrivo di Xbox Scorpio che dovrebbe debuttare entro la fine del 2017.

Commenta e partecipa alle discussioni