QR code per la pagina originale

Google e Intel insieme per il cloud nelle aziende

Il gruppo di Mountain View e il chipmaker di Santa Clara per un'alleanza in quattro punti: Kubernetes, machine learning, Internet of Things e sicurezza.

,

Il team di Google al lavoro sui sistemi legati alla nuvola annuncia una nuova alleanza strategica siglata con Intel, al fine di favorire l’adozione delle soluzioni basate sul cloud all’interno dell’ambito professionale. Le due realtà collaborano già da anni allo sviluppo delle tecnologie utilizzate nei processori impiegati all’interno dei data center, ma ora la partnership si estende.

L’obiettivo è quello di spiegare ai professionisti quali sono i vantaggi nell’abbandonare infrastrutture proprietarie per la gestione dei dati, optando per quelle messe a disposizione dal cloud. La sinergia focalizzerà i propri sforzi innanzitutto sull’integrazione con le tecnologie già esistenti e sull’educazione, su Kubernetes, sul machine learning, sulla Internet of Things, sulla sicurezza e, più in generale, sui vantaggi che derivano dal combinare le potenzialità software offerte da Google Cloud con le componenti hardware progettate da Intel. Stando al comunicato ufficiale, saranno quattro i punti chiave della partnership.

  • Kubernetes: l’ottimizzazione di Kubernetes per l’architettura Intel offre il supporto a un maggiore range di carichi di lavoro. Gli ingegneri dei due gruppi hanno già contribuito all’ottimizzazione del codice e in futuro si concentreranno sul miglioramento delle performance per quanto riguarda i virtual network, nonché la prioritarizzazione delle risorse condivise.
  • Machine learning: incrementare le prestazioni di TensorFlow sui processori Intel permetterà di sfruttare al meglio librerie come MKL (Math Kernel Library), nonché di ottimizzare l’allocazione della memoria e le operazioni sui data layer.
  • Internet of Things: creare una piattaforma sicura in grado di connettere i dispositivi IoT basati su hardware Intel con Google Cloud Platform spalancherà le porte a innumerevoli possibilità nelle industrie del retail e del manufacturing.
  • Sicurezza: Google e Intel puntano a migliorare la sicurezza per quanto riguarda l’integrazione fra l’hardware e l’infrastruttura cloud, a beneficio degli utenti enterprise.

L’obiettivo della partnership, in estrema sintesi, è quello di spiegare e mettere a disposizione delle aziende la versatilità delle soluzioni cloud unite alle potenzialità di un hardware avanzato.

Fonte: Google • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni